Che cos'è la gestione snella?

La gestione snella è il processo continuo di eliminazione ed eliminazione degli sprechi in un'organizzazione al fine di risparmiare risorse e produrre un prodotto migliore. Conosciuto anche come produzione snella, o semplicemente snella, può essere utilizzata in qualsiasi tipo di attività, ma si trova più comunemente nella produzione, dove ha origine il sistema. La filosofia della gestione snella, sviluppata da Toyota, si basa sull'idea che tre tipi primari di rifiuti devono essere ridotti al fine di rendere più fluida la produzione di flusso e migliorare la qualità del prodotto risultante. Sono mura , o irregolarità, muri , che significa sovraccarico, e muda , che è un'opera senza valore aggiunto.

Aderendo ai tre principi della gestione snella, un'organizzazione può ridurre i costi dei materiali, i costi della manodopera e il tempo necessario per la produzione. L'assenza di rifiuti può anche migliorare la capacità di un'organizzazione di gestire il controllo di qualità, ottenendo così un prodotto di qualità più uniforme. Applicando queste idee all'intero sistema, anziché concentrarsi sui singoli problemi, può essere più facile vedere come gli elementi di un'organizzazione si relazionano tra loro e cosa è necessario per consentire loro di interconnettersi in modo produttivo.

Uno degli elementi chiave per una gestione snella di successo è la flessibilità. Ciò include la volontà di cambiare continuamente i sistemi al fine di garantire che siano ottimizzati per le esigenze attuali e la produttività futura. Richiede inoltre che la direzione accetti input da tutti i livelli dell'organizzazione, piuttosto che imporre un rigido controllo. L'obiettivo generale è migliorare i processi umanizzandoli con l'uso della logica organica anziché soffocare i progressi con restrizioni sistematiche.

Un altro elemento importante della gestione snella è la riduzione dell'inventario. Se i sistemi funzionano con la massima efficienza, l'inventario dovrebbe essere basso o inesistente. Oltre a ridurre i costi, un inventario ridotto richiede una gestione inferiore e quindi impedisce lo spreco di risorse della forza lavoro. Dovrebbero inoltre esserci meno rifiuti possibili durante il processo e come conseguenza della produzione.

Mentre i principi di base della gestione snella sono durati, la filosofia di Toyota di un flusso di lavoro regolare è stata modificata e perfezionata da diverse organizzazioni. Nel tempo, più risorse sono state concentrate sulla costruzione di strumenti e processi che riducono ed eliminano gli sprechi. Ciò si ottiene prendendo di mira le aree problematiche oltre a apportare miglioramenti a livello di sistema. In definitiva, i metodi di gestione snella sono variati ampiamente, ma l'obiettivo finale di eliminare gli sprechi è rimasto costante.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?