Come posso diventare cancelliere universitario?

I cancellieri universitari agiscono come amministratori delegati di un singolo campus o sistema universitario e necessitano di una vasta gamma di competenze oltre all'esperienza nel campo dell'istruzione. Il percorso verso questa carriera può essere molto variabile, in quanto il processo di selezione non è coerente tra le istituzioni educative e nemmeno i requisiti per il lavoro. In generale, una persona che vuole diventare un cancelliere universitario dovrebbe pianificare di ottenere un dottorato di ricerca in istruzione o in un campo correlato, insieme all'acquisizione di abilità commerciali, possibilmente attraverso un programma di master in economia aziendale (MBA).

Le università selezionano i cancellieri in vari modi. Alcuni tengono elezioni in cui i membri di un consiglio o di un'organizzazione decidono chi dovrebbe diventare un cancelliere universitario. I candidati alle elezioni possono nominarsi e di solito devono mantenere campagne per ottenere voti. Altre università utilizzano un comitato di ricerca e assunzione per identificare i candidati e assumerli, oppure possono pubblicizzare apertamente la posizione e scegliere tra i candidati.

In qualità di amministratore delegato, il cancelliere universitario ha bisogno di abilità commerciali e di raccolta fondi. Mentre le operazioni quotidiane sono di competenza di altri funzionari universitari, una persona che vuole diventare un cancelliere universitario deve sapere come leggere e formulare bilanci e relazioni finanziarie. Ha anche bisogno di esperienza nel campo dell'educazione; molti cancellieri sono ex professori, mentre altri possono avere più esperienza amministrativa attraverso altre posizioni nell'ufficio del cancelliere.

Anche l'integrità personale e una buona reputazione nella comunità possono essere importanti. Una persona che vuole diventare un cancelliere universitario sarà il volto pubblico dell'università nelle interazioni con la comunità. La divulgazione pubblica può includere qualsiasi cosa, dalla risoluzione dei conflitti tra città e abito al lavoro sui programmi di educazione della comunità. Le università tendono a preferire candidati con eccellenti raccomandazioni e una documentazione relativa al servizio alla comunità e al coinvolgimento attivo nelle loro comunità. Un candidato molto qualificato può essere una cattiva scelta se appare solitaria o brusca, quindi è importante coltivare le abilità delle persone.

Un candidato che vuole diventare un cancelliere universitario potrebbe voler considerare i lavori non solo nell'istruzione, ma anche nel mondo degli affari. Alcune università assumono al di fuori della comunità educativa per ottenere dirigenti con prospettive ed esperienze più ampie. Alcuni sono ex amministratori delegati di grandi società che possono chiedere o ottenere cancellieri in associazione con il loro interesse per l'istruzione e il servizio alla comunità. Per le persone che non lavorano nel campo dell'istruzione, può essere consigliabile tenere traccia degli eventi nei sistemi universitari e universitari attraverso conferenze, riviste e altre pubblicazioni.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?