Quali sono i diversi lavori di parrucchiere?

Le persone in cerca di lavoro da parrucchiere possono trovare una serie di opzioni disponibili, a seconda della gamma di servizi offerti dalle imprese nella loro zona. Posizioni comuni del parrucchiere sono parrucchieri, barbieri, coloristi e shampoo. Altri lavori in salone possono comprendere tecnici delle unghie, specialisti della cura della pelle e, in alcuni casi, massaggiatori. Inoltre, un salone di solito impiega un receptionist per pianificare gli appuntamenti e per elaborare i pagamenti. Possedere un salone in genere implica lavorare come parrucchiere o professionista della bellezza.

Parrucchieri e barbieri sono i due lavori di salone più comuni e possono lavorare da soli o con gli assistenti. Tagliano e modellano i capelli dei loro clienti, che possono shampoo da soli o affidarsi all'aiuto di uno shampoo. Il lavoro di questa persona di solito si limita a bagnare i capelli del cliente e quindi applicare shampoo, balsamo e qualsiasi altro prodotto desiderato prima di tagliare e acconciare i capelli.

Altri lavori di parrucchiere comuni includono specialisti della cura della pelle, noti anche come estetisti o esperti di trucco. Questa persona si concentra sul viso del cliente e lo consiglia sulle opzioni di cura della pelle. La posizione richiede in genere la conoscenza di tutti i diversi tipi di pelle e la familiarità con i comuni problemi della pelle. Uno specialista della cura della pelle consiglia i prodotti, sceglie e applica il trucco e insegna ai propri clienti come indossarli.

I tecnici delle unghie sono un altro esempio dei lavori di parrucchiere. Le loro responsabilità comprendono la fornitura di manicure e pedicure e la cura delle mani e dei piedi. Puliscono e lucidano le unghie dei clienti e di solito offrono servizi aggiuntivi, come l'applicazione di unghie acriliche.

I lavori di parrucchiere possono spesso sovrapporsi, soprattutto se l'attività è piccola. Al fine di aumentare le loro prospettive di lavoro, molti professionisti completano la formazione in una serie di servizi oltre all'acconciatura, tra cui la colorazione e la cura della pelle o delle unghie. Una volta che qualcuno lavora in un salone, di solito ci sono anche opportunità di formazione sul posto di lavoro per aiutare a sviluppare le sue abilità.

Per attrarre clienti e aumentare i profitti, molte aziende operano come centri di lavoro o centri benessere. Oltre ad offrire solo i lavori di base del parrucchiere, impiegano una vasta gamma di specialisti, come i massaggiatori. Questi professionisti normalmente hanno uno spazio separato nel salone in cui lavorare.

I lavori di parrucchiere potrebbero anche includere ruoli amministrativi e di pulizia. I proprietari di saloni sono spesso degli stessi stilisti, quindi spesso si affidano agli addetti alla reception e agli altri membri del personale per aiutarli a gestire le loro attività. I saloni di piccole dimensioni con un budget limitato potrebbero non assumere un addetto alla reception separato, ma invece i loro dipendenti devono ruotare o compilare alla reception, pianificare i propri appuntamenti e accettare pagamenti per i loro servizi. I membri del personale sono normalmente responsabili di compiti come la pulizia del salone, la sterilizzazione degli strumenti e il lavaggio della biancheria; la misura in cui i dipendenti devono condividere questi ruoli di solito dipende dalle dimensioni e dal budget del salone.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?