Cosa fa un addetto all'assicurazione della qualità?

Un funzionario addetto all'assicurazione della qualità è incaricato di creare, implementare e gestire i processi di controllo qualità di un'azienda. Le responsabilità lavorative tipiche comprendono l'analisi delle esigenze aziendali e le aree di miglioramento, lo sviluppo di nuove procedure che assicurano prodotti o metodi di produzione di qualità superiore e la definizione delle esigenze di bilancio e la corretta distribuzione delle risorse. I lavori sono disponibili in una vasta gamma di settori, dalla produzione e costruzione alle organizzazioni di servizio pubblico e alle strutture di produzione alimentare.

Uno degli aspetti principali della descrizione del lavoro di un addetto all'assicurazione della qualità è la revisione approfondita delle politiche e delle procedure aziendali. Il funzionario utilizza la sua conoscenza di varie tecniche di produzione, regole aziendali e standard aziendali per identificare le aree su cui è possibile migliorare. L'obiettivo di questa funzione è garantire una qualità complessiva più elevata del prodotto finito, ma mira anche a semplificare i processi di produzione, aderire meglio alle regole aziendali e alle leggi applicabili e creare lavoratori e clienti più soddisfatti.

Nel tentativo di migliorare il valore del business, un funzionario escogita nuovi piani per migliorare l'efficacia delle pratiche di produzione. Ciò comporta in genere l'implementazione di sistemi più efficienti progettati dall'ufficiale. Supervisiona l'esecuzione di questi nuovi sistemi e può essere chiamato a fornire formazione ai dipendenti. La posizione è tradizionalmente di supervisione e la persona gestisce tecnici e amministratori all'interno del reparto controllo qualità.

La redazione di bilanci e l'allocazione adeguata dei fondi necessari sono parti importanti del lavoro di qualsiasi funzionario responsabile dell'assicurazione della qualità. Identifica la necessità e il costo di qualsiasi nuova attrezzatura che potrebbe essere richiesta da una ristrutturazione degli standard di controllo della qualità. L'agente rimane in stretto contatto con i dipendenti di alto livello e con quelli del dipartimento finanziario in modo da determinare meglio la portata finanziaria di eventuali aggiornamenti necessari.

Per diventare un responsabile della garanzia della qualità, in genere un candidato deve avere un minimo di una laurea in economia aziendale, amministrazione aziendale o gestione. Molti datori di lavoro cercano candidati con un master in una di queste specialità. Gli individui in questa posizione tendono a lavorare in un ruolo non di supervisione all'interno dell'azienda per un certo periodo di tempo, come tecnico o in un'altra posizione di gestione intermedia. L'assunzione per questo ruolo all'interno dell'azienda è importante per molte aziende poiché un candidato che è stato con l'organizzazione ha una conoscenza diretta dei processi utilizzati nella produzione.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?