Cosa fa un meccanico HVAC?

I meccanici che lavorano nel complesso settore del riscaldamento, della ventilazione e dell'aria condizionata (HVAC) svolgono un ruolo vitale nel mantenere il resto di noi a proprio agio nelle nostre case e attività. Un meccanico HVAC può essere responsabile dell'installazione e della manutenzione di una vasta gamma di apparecchiature di riscaldamento e raffreddamento commerciali e residenziali. Un meccanico HVAC deve avere una forte conoscenza delle proprietà elettriche, della scienza fisica e dei processi meccanici che consentono il funzionamento dei sistemi HVAC.

I meccanici HVAC lavorano su pompe di calore, forni, condizionatori d'aria, unità di refrigerazione e una serie di altri sistemi di ventilazione e riscaldamento e raffreddamento. Devono essere informati sia sui dispositivi alimentati a gas che elettrici, nonché sui sistemi che funzionano con fonti di energia alternative. Perché ci sono così tanti diversi tipi di sistemi, la meccanica HVAC è spesso specializzata. Alcuni meccanici si concentrano sul lavoro di riscaldamento o di refrigerazione, mentre altri sono specializzati nel lavorare con grandi macchine industriali o piccoli sistemi residenziali.

I meccanici HVAC installano e risolvono i problemi di motori, tubazioni del carburante, prese d'aria, ventole e pompe. Devono essere a loro agio nel collegare i cavi elettrici, usando strumenti manuali e elettrici di precisione e leggere vari calibri. Un meccanico HVAC combina le sue conoscenze pratiche con le informazioni trovate nei progetti e nei manuali di istruzioni per lavorare sui sistemi HVAC. Pertanto, un meccanico HVAC deve avere forti capacità di comprensione della lettura e la capacità di comprendere diagrammi molto dettagliati.

I meccanici HVAC lavorano convenzionalmente quaranta ore alla settimana, sebbene il lavoro straordinario sia comune. La maggior parte trova lavoro presso appaltatori elettrici, idraulici o di riscaldamento / condizionamento dell'aria. Altri possono lavorare per officine specializzate, negozi all'ingrosso o punti vendita al dettaglio. Con diversi anni di esperienza e conoscenza dei compiti amministrativi, un meccanico HVAC potrebbe iniziare la propria attività di appalto.

Un potenziale meccanico HVAC è in genere richiesto per completare un programma di scuola tecnica accreditato e ricevere una formazione pratica come apprendista. Ci sono diverse centinaia di scuole professionali, college di comunità e corsi online che offrono programmi di formazione HVAC. Il completamento di tali programmi può richiedere da sei mesi a due anni. Gli apprendistati, in cui gli individui apprendono e assistono i meccanici HVAC, di solito impiegano uno o due anni.

Una volta soddisfatti i requisiti di istruzione e formazione, di solito un meccanico HVAC è tenuto a sostenere un esame di licenza per lavorare in uno stato o un paese specifico. In genere non è richiesta una certificazione speciale, sebbene molti datori di lavoro considerino la certificazione HVAC un vantaggio. I test di certificazione sono gestiti da diverse agenzie accreditate, tra cui l'eccellenza HVAC e la coalizione di sicurezza per la climatizzazione e la refrigerazione.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?