Che cos'è un responsabile commerciale internazionale?

Un responsabile commerciale internazionale è spesso responsabile della supervisione di tutti gli aspetti delle trattative e delle politiche commerciali di un'azienda o del governo - o solo di un determinato segmento di attività commerciale. Questi professionisti ottengono spesso almeno una laurea in affari internazionali o relazioni internazionali. Spesso cercano di diventare fluente anche in una o più lingue straniere, al fine di migliorare le loro possibilità di coltivare una rete prospera di futuri partner commerciali.

Coltivare i contatti all'estero con funzionari commerciali e leader del settore è la pietra angolare di una carriera di successo come responsabile commerciale internazionale. Questo potrebbe funzionare in entrambe le direzioni. Potrebbe essere un vantaggio per le vendite all'esportazione in un paese straniero per un produttore negli Stati Uniti. Potrebbe anche comportare la garanzia di prodotti o servizi all'estero per l'importazione e la vendita sul mercato interno.

Alcuni diventano un responsabile commerciale internazionale per un'azienda che investe in determinati tipi di prodotti o servizi per l'importazione, l'esportazione o entrambi. Ad esempio, l'industria petrolifera potrebbe impiegare un tale esperto per garantire un mercato estero per il petrolio che produce. Altre società potrebbero avere una portata più ampia, invitando i responsabili commerciali a trovare eventuali accordi di importazione o esportazione all'estero che potrebbero generare profitti. La maggior parte dei principali porti e altri tipi di hub commerciali impiegano manager commerciali internazionali per sovrintendere all'implementazione tariffaria o semplicemente per catalogare ciò che va e viene per i conteggi ufficiali.

Lo studio dei mercati esteri, delle barriere commerciali e dei cosiddetti mercati emergenti aiuta un responsabile commerciale internazionale a comprendere i vantaggi di un particolare accordo commerciale. Quando queste informazioni sono impegnate nella memoria, questi gestori forniscono all'azienda un cane da guardia di lunga data e un generatore di vendite. Un responsabile commerciale internazionale può recarsi in mercati chiave più volte all'anno o rimanere impiantato in quel mercato estero, agendo come persona di punta della società o del settore e diplomatico capo.

Una formazione per un responsabile commerciale internazionale spesso include la scolarizzazione in logistica, dettagli commerciali, finanza e cultura. Inoltre approfondirà le tecniche di gestione e marketing comuni ad altri paesi, contribuendo a dare a questo professionista un vantaggio nelle negoziazioni e persino nella costruzione di relazioni casuali. L'idea che il mondo diventi un "villaggio globale" in termini di cultura e affari è una pietra miliare dell'educazione alle relazioni internazionali, fornendo ai futuri responsabili commerciali le conoscenze aggiuntive di cui avranno bisogno per acquisire contratti e contatti con persone che potrebbero non condividere le stesse convinzioni , costumi e storia.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?