Cos'è la fotografia di scene del crimine?

La fotografia di scene del crimine è una branca del campo della fotografia che si concentra sulla fotografia accurata di scene del crimine e prove criminali, in modo che queste fotografie possano essere utilizzate nelle indagini sui reati e nel perseguimento di attività criminali. Alcuni dipartimenti di polizia e forze dell'ordine mantengono fotografi professionisti della scena del crimine che hanno ricevuto una formazione speciale in medicina legale e fotografia, mentre altri fanno affidamento su ufficiali che possono scattare fotografie oltre a indagare.

Le persone hanno fotografato scene del crimine da quando è stata inventata la macchina fotografica, rendendosi conto che la fotografia potrebbe essere un potente strumento nelle indagini criminali. La moderna fotografia della scena del crimine è progettata per creare un'immagine accurata, dettagliata e veritiera della scena e per documentare meticolosamente sia la scena che le successive indagini penali.

I fotografi della scena del crimine sono i primi ammessi in una scena del crimine. Iniziano prendendo una visione d'insieme della scena, fornendo un contesto, e si spostano lentamente per scattare foto di medio raggio e primi piani di specifiche aree di interesse. Devono inquadrare attentamente le immagini per mantenere la pertinenza e la scala e possono includere marcatori di prove, righelli e altri strumenti per fornire contesto e riferimenti. I fotografi della scena del crimine cercano di lavorare senza disturbare la scena in modo che i detective possano vedere una scena non contaminata e documentano anche le indagini sulla scena del crimine, inclusa la codifica e la rimozione delle prove.

Gli agenti possono utilizzare la fotografia della scena del crimine nella ricostruzione della scena del crimine e nelle indagini su un crimine. Le fotografie possono anche essere utilizzate negli interrogatori e nell'aula di tribunale per fornire al giudice e alla giuria prove dell'aspetto della scena. Ad esempio, in una pugnalata, le fotografie potrebbero mostrare il coltello come è stato trovato sulla scena, oltre a documentare il percorso del coltello attraverso l'evidenza.

Le fotocamere digitali hanno ampliato notevolmente il campo della fotografia della scena del crimine, in quanto consentono ai fotografi di scattare indiscriminatamente, catturando ogni possibile dettaglio rilevante sulla scena, compresi gli scatti della folla intorno alla scena del crimine che potrebbero essere utili in seguito. I fotografi in questo campo tendono a sbagliare sul lato dell'eccesso, credendo che sia meglio setacciare centinaia o migliaia di immagini piuttosto che perdere qualcosa rimanendo prudenti con la fotocamera.

La formazione sulla fotografia della scena del crimine è offerta da diverse forze dell'ordine e alcune persone imparano anche sul posto di lavoro. Oltre a richiedere abilità fotografiche, il campo richiede anche abilità forensi, come la conoscenza di come conservare l'integrità di una scena, come gestire le prove e come scattare fotografie che saranno ammissibili in tribunale come prove.

Sebbene questo ramo del campo della fotografia sia di natura pratica, alcune fotografie della scena del crimine sono diventate opere d'arte a pieno titolo, oltre ad essere prove utili. Ad esempio, istantanee di folle presenti ai linciaggi sono state esposte in musei e gallerie d'arte.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?