Che cos'è un'unità bancaria offshore?

Un'unità bancaria offshore (OBU) è un istituto finanziario che opera in affari all'estero o in un altro paese. È una filiale shell o una divisione di una banca stabilita in un centro finanziario offshore. Questa impostazione consente alla banca di intraprendere attività monetarie e transazioni di cambio internazionali. L'unità bancaria offshore è generalmente esentata dalle normative del paese ospitante. Alcuni privilegi fiscali sono anche previsti come incentivi per la creazione dell'istituzione bancaria redditizia in quel paese.

Il mercato euro è stata la prima unità bancaria offshore istituita. Fu seguito da Singapore, Hong Kong, Bahrein e poi da molti altri paesi. Fino al 1990, i profitti delle unità bancarie offshore erano enormi, ma dopo il decennio la sua crescita divenne moderata.

In genere, una banca commerciale ha un'unità bancaria domestica e anche un'unità bancaria offshore. L'unità bancaria domestica fornisce spesso servizi bancari ai residenti nel paese in cui è istituita. Un'unità bancaria offshore fornisce spesso servizi ai residenti di un altro paese.

La maggior parte delle unità bancarie offshore sono stabilite in aree geograficamente remote. La loro presenza in posizioni strategiche spesso motiva la costruzione di centri commerciali nell'area e spesso porta alla crescita economica. Un'unità bancaria offshore isola inoltre i conti da sanzioni economiche e politiche, garantendo ai depositanti sicurezza dai rischi di disordini politici e minacce di beni congelati.

L'unità bancaria offshore generalmente non compete con le banche nazionali già stabilite nell'area. Al contrario, consente una sana concorrenza tra gli istituti finanziari, offrendo così alle imprese un adeguato equilibrio di servizi. Le unità bancarie offshore operano anche con costi inferiori a causa delle spese generali e degli incentivi statali, quindi possono fornire tassi di interesse più elevati.

Molte persone si impegnano in attività bancarie offshore al fine di mantenere sicuri i loro soldi o beni esentandoli al contempo dal pagamento delle tasse. La riservatezza e il segreto offerti da un'unità bancaria offshore lo rendono anche più attraente per molti investitori stranieri. Attraverso questa istituzione, molti investitori hanno anche l'opportunità di entrare nel mercato globale.

Vi sono, tuttavia, alcuni svantaggi di avere un conto bancario offshore. L'istituzione ha dimostrato di essere finanziariamente inaffidabile nei momenti difficili. Ad esempio, durante la crisi bancaria del 1988, coloro che hanno depositato i loro fondi in mare aperto hanno perso i loro soldi. Anche le unità bancarie offshore sono spesso sospettate di avere legami con i crimini organizzati e l'economia sommersa. È stato recriminato per aiutare transazioni dubbie come riciclaggio di denaro e altre operazioni illegali.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?