Che cos'è la domanda di mercato?

La domanda di mercato è definita come la quantità totale di acquisti di un prodotto o di una famiglia di prodotti all'interno di un determinato gruppo demografico. Il gruppo demografico può essere basato su fattori come l'età o il sesso o può implicare la quantità totale di vendite generate in una particolare posizione geografica. Valutare la domanda del mercato è uno dei modi più importanti in cui le aziende decidono cosa vendere e come vendere i prodotti che producono.

Valutare correttamente la domanda del mercato per un determinato prodotto è molto importante. La mancata proiezione accurata dell'opportunità di un bene o di un servizio può portare a livelli di produzione superiori al numero di unità che verranno effettivamente vendute. Di conseguenza, alla società viene lasciato un vasto inventario di prodotti finiti che non generano alcun profitto. In alcuni casi, non riuscire a proiettare correttamente la domanda del mercato è sufficiente per costringere un'azienda a chiudere l'attività.

Il modo più comune per valutare l'opportunità di beni e servizi all'interno di un dato gruppo demografico è implementare un'analisi strutturata della domanda di mercato. Fondamentalmente, questo processo cerca di identificare i consumatori che sono attratti dai prodotti abbastanza da acquistarli effettivamente. Nell'ambito dell'analisi del mercato, la ricerca aiuta a identificare le dimensioni del mercato. Ciò consente di determinare se la società deve coltivare l'interesse dei consumatori in una particolare fascia demografica al fine di generare nuovi affari o coltivare contemporaneamente diversi mercati come mezzo per rimanere redditizi.

Poiché la domanda del mercato può cambiare nel tempo, le aziende investono risorse per verificare costantemente lo stato attuale delle esigenze e dei bisogni dei consumatori. Questo processo in corso spesso consente alle aziende di rimanere competitive con altre aziende che si rivolgono anche agli stessi mercati, oltre a mantenere l'interesse dei clienti attuali apportando miglioramenti ai prodotti esistenti e possibilmente introducendo nuovi prodotti che interessano anche quegli stessi clienti. Ad esempio, un'azienda che produce rasaerba può introdurre una linea speciale di lame per tosaerba, se l'indagine di marketing indica che i consumatori sarebbero attratti dal nuovo prodotto in numero sufficiente per rendere lo sforzo redditizio.

Una solida strategia di domanda del mercato può anche aiutare le aziende a identificare le tendenze imminenti prima della concorrenza. Ad esempio, alcuni produttori di apparecchiature per ufficio negli anni '70 hanno utilizzato i risultati delle indagini di mercato per ipotizzare che le macchine da scrivere perderebbero il loro fascino quando i computer desktop diventassero più intuitivi. Di conseguenza, queste aziende sono state in grado di creare strategie che consentivano loro di ridimensionare progressivamente la produzione di macchine da scrivere e di implementare lentamente la produzione di computer compatti. Poiché hanno valutato correttamente la domanda del mercato, quelle aziende sono state in grado di rimanere redditizie durante gli anni '80 e oltre, poiché il computer desktop è diventato un punto fermo sia in casa che in ufficio.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?