Cosa sono le protesi totali?

Le protesi totali sono un intero set di denti artificiali che vengono utilizzati per sostituire i denti naturali di una persona. I motivi per cui è necessaria la protesi variano notevolmente e possono includere la carie o una lesione che ha provocato la perdita dei denti. Alcuni pazienti hanno alcuni denti rimossi, anche se non sono danneggiati, al fine di ricevere dentiere complete perché il prezzo per ottenere un set completo è spesso inferiore a quello di ricevere i denti individuali dove sono necessari.

Sono disponibili vari tipi di protesi totali, ognuna diversa per costo e autenticità. Il modo più realistico per sostituire tutti i denti è ottenere impianti dentali, sebbene questa sia l'opzione più costosa. Gli impianti si presentano sotto forma di singoli denti che possono essere avvitati direttamente in bulloni posizionati chirurgicamente nelle gengive. L'assicurazione potrebbe non coprire questo tipo di protesi totale, poiché è spesso considerata cosmetica piuttosto che legata alla salute, soprattutto perché sono disponibili opzioni più economiche.

Le protesi totali possono anche riferirsi a set di denti completi che sono già collegati al tessuto gengivale artificiale. I denti si collegano spesso alla bocca attraverso l'aspirazione contro l'osso, sebbene possano essere necessarie polveri o creme per protesi per facilitare l'aspirazione. Questo tipo di protesi può richiedere numerosi accessori per garantire che i set si adattino perfettamente alla bocca di ogni individuo. Il rimontaggio può anche essere richiesto con l'età della protesi.

La cura per le protesi totali è molto simile a quella dei denti veri. Dovrebbero essere spazzolati ogni giorno e molti tipi dovrebbero essere risciacquati o immersi durante la notte. A differenza dei denti autentici, le protesi non marciscono né ottengono cavità, ma possono macchiarsi se non sono adeguatamente curate o il proprietario beve bevande come caffè o fuma sigarette. Le protesi dentarie possono anche usurarsi, incrinarsi e allentarsi nel tempo, quindi saranno probabilmente necessari aggiornamenti occasionali.

In alcuni casi, un paziente può anche richiedere quelle che sono note come protesi immediate. Si tratta di protesi totali che vengono fornite su base preliminare mentre quelle reali vengono montate e costruite. Sono posizionati sopra le gengive direttamente dopo che i denti naturali sono stati rimossi e aiutano a promuovere la guarigione proprio come fa una benda o una garza per una ferita. Le protesi immediate possono anche consentire al paziente di mangiare in modo più confortevole fino a quando le protesi permanenti sono in posizione.

Un'altra opzione è la protesi Cu-Sil®, che è una dentiera piena con aperture che consentono ai denti sani e naturali di rimanere e colpire attraverso le gengive. Questa è una buona opzione per quelli con bocche di forma insolita, perché offrono una vestibilità più stretta rispetto alle protesi tradizionali, o per coloro che vogliono mantenere il maggior numero di denti possibile. Anche questi dovranno essere adattati in modo specifico e potrebbero richiedere diverse visite per ottenere la soluzione migliore.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?