Quali sono i diversi sintomi del carcinoma a cellule basali?

I sintomi del carcinoma a cellule basali di solito assumono la forma di protuberanze sospette sulla pelle. Questi dossi si trovano di solito sul viso, sul collo o sulla testa, ma in alcuni casi possono presentarsi in altre parti del corpo. I dossi del carcinoma a cellule basali sono spesso di colore bianco, ma possono apparire più scuri nelle persone che hanno la pelle scura. I vasi sanguigni potrebbero essere visibili all'interno dell'urto e di solito sanguinerà e impiegherà molto tempo a guarire. Anche dopo che l'urto guarisce, può iniziare a ricominciare a trasudare fluido.

Altri sintomi di carcinoma a cellule basali che si possono notare sono chiazze leggermente rialzate e carnose con una consistenza ruvida. Queste patch di solito diventano più grandi nel tempo e in alcuni casi potrebbero crescere fino a coprire un'area grande quanto 15 pollici. Alcune persone con sintomi di carcinoma a cellule basali possono anche notare cicatrici lunghe e di colore biancastro sulla loro pelle. Queste cicatrici sono particolarmente preoccupanti perché non sono molto evidenti e potrebbero essere un segno di morfoforma, che è un tipo molto grave di carcinoma a cellule basali.

Le cause del carcinoma a cellule basali si riferiscono in genere a fattori genetici e ambientali. Le persone che trascorrono molto tempo fuori al sole o che hanno avuto la radioterapia su base regolare ad un certo punto della loro vita possono essere maggiormente a rischio di sviluppare questo tipo di cancro della pelle. Ci sono anche alcune malattie che possono essere ereditate che rendono una persona più suscettibile al carcinoma a cellule basali. La sindrome di Bazex, che è una malattia ereditaria che provoca poco sudorazione o peli del corpo, di solito rende una persona più incline al carcinoma a cellule basali. Alcune persone hanno anche xeroderma pigmentoso, che è un raro disturbo che fa sì che una persona sia molto sensibile alla luce solare e aumenta le sue possibilità di sviluppare il cancro della pelle quando esposto al sole.

Una persona che ha possibili sintomi di carcinoma a cellule basali dovrebbe parlare immediatamente con un medico. Più a lungo si può formare il cancro, più difficile può essere per sbarazzarsi di. Il carcinoma a cellule basali può sembrare molto simile ad altri tipi di piaghe e per questo motivo potrebbe essere molto difficile per una persona sapere con certezza se ce l'ha. I medici eseguono in genere una biopsia sull'urto o sulla lesione ed esaminano al microscopio per determinare se si tratta o meno di carcinoma a cellule basali. Se si tratta di carcinoma a cellule basali, il medico probabilmente rimuoverà chirurgicamente l'intero dosso e programmerà alcune visite di follow-up per essere sicuro che il cancro non tenti di tornare.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?