Quali sono i diversi tipi di scansioni PET?

Vari tipi di scansioni tomografiche ad emissione di positroni, o scansioni PET, possono essere utilizzate per valutare un numero di sistemi nel corpo di una persona. Sebbene il meccanismo per la creazione di tutte le immagini PET sia lo stesso, indipendentemente dal test, l'introduzione di materiali radioattivi in ​​diverse parti del corpo può aiutare i medici a esaminare attentamente il modo in cui un particolare organo, incluso o sistema sta funzionando. Queste scansioni vengono spesso utilizzate per rilevare escrescenze cancerose e per valutare l'efficacia del trattamento del cancro di un paziente. Possono anche essere utilizzati per monitorare le funzioni del cuore e del sistema circolatorio, dell'apparato respiratorio, del cervello e del corpo come il metabolismo del glucosio.

Tutte le scansioni PET iniziano con la somministrazione di materiali radioattivi. Questi materiali vengono generalmente somministrati per via endovenosa, anche se possono essere ingeriti o inalati. Una volta che questi materiali hanno raggiunto l'organo o il sistema bersaglio, il medico può acquisirne immagini mediante l'uso di uno scanner PET.

Alcune delle scansioni PET più comuni sono quelle utilizzate in oncologia. Con l'aiuto delle scansioni PET, i medici possono determinare le dimensioni e la posizione esatte dei tumori e, se nel corso di alcune settimane o mesi vengono acquisite più immagini, come il cancro sta cambiando nel tempo. Queste scansioni possono aiutare i medici a capire se un trattamento funziona per un paziente. È anche possibile utilizzare le scansioni PET per determinare se una crescita cancerosa trovata in un organo o sistema si è già diffusa ad altre parti del corpo.

Le scansioni PET possono anche essere utilizzate per valutare le condizioni del cuore e del sistema circolatorio di un paziente. I prodotti chimici radioattivi nel sangue possono essere utilizzati per determinare quanto bene scorre il sangue e se un paziente trarrebbe beneficio da un intervento chirurgico di bypass. Possono anche aiutare i medici a determinare la salute generale del cuore mostrando l'efficacia del cuore nel pompare il sangue in tutto il corpo. Questi tipi di scansioni di solito comportano l'introduzione della sostanza chimica radioattiva nel flusso sanguigno del paziente.

Altri tipi di scansioni PET possono concentrarsi interamente su una parte del corpo, spesso sul cervello. Queste scansioni possono essere utilizzate per cercare anomalie come tumori o regioni di cellule morte che potrebbero indicare un ictus precedente. Possono anche essere utilizzati per aiutare i medici a determinare la causa dei problemi con il sistema nervoso centrale, come le convulsioni. Nella ricerca medica, altri tipi di scansioni PET possono essere utilizzati per aiutare a mappare il cervello sano.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?