Quali sono le cause più comuni di natiche e dolori alle gambe?

La causa più comune di dolore ai glutei e alle gambe è la lesione dovuta a un trauma, più comunemente insorto durante le attività sportive o altri tipi di attività fisiche. Gli strappi muscolari e le lacrime possono causare dolore a livello della gamba e dei glutei, sebbene lesioni più gravi possano anche causare dolore ai glutei e alle gambe, come distorsioni dei legamenti, fratture e fratture ossee o danni ai nervi. La sciatica, una condizione in cui il nervo sciatico viene compresso, può causare dolore a livello di gamba e glutei, poiché questo nervo percorre la lunghezza di entrambe le gambe fino alla parte bassa della schiena. Quando il nervo viene compresso o pizzicato, è probabile che si verifichino dolori alle natiche e alle gambe.

Lacrime o stiramenti muscolari in qualsiasi punto della gamba o dei fianchi possono causare dolore ai glutei e alle gambe. La lesione stessa può essere la fonte del dolore, ma il dolore derivante da un'andatura alterata o da altri movimenti nei fianchi, nelle gambe e nella schiena a causa della lesione può anche essere una fonte di dolore alle natiche e alle gambe. Altri muscoli compensano il muscolo ferito, portando a movimenti innaturali che possono portare a dolori e dolori in tutto il corpo. È probabile che la lesione provochi dolore e dolorabilità anche nell'area immediatamente colpita e la persona lesa può avvertire un senso di debolezza, senso di oppressione o dolori acuti o opachi. Le tensioni e gli strappi dei muscoli posteriori della coscia causano comunemente dolore ai glutei e alle gambe, poiché questo muscolo si trova nella gamba ed è supportato da muscoli e movimenti dei glutei.

Il dolore al nervo sciatico è un'altra causa comune di dolore ai glutei e alle gambe, che si manifesta come un dolore acuto e lancinante ovunque dalla parte bassa della schiena al piede. Il nervo può comprimersi a causa della tensione nei muscoli, delle articolazioni che funzionano in modo errato o a causa di un'ernia del disco nella colonna vertebrale. Ogni volta che il nervo viene compresso, il dolore viene avvertito ovunque lungo la lunghezza del nervo, il che significa che il dolore può essere sentito nei glutei e lungo la parte posteriore di entrambe le gambe, così come nei fianchi. Lo stretching e l'esercizio fisico regolari possono spesso aiutare ad alleviare il dolore e prevenire futuri dolori sciatici, sebbene in alcuni casi più gravi, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico per alleviare il dolore. La chirurgia viene di solito eseguita solo se la compressione del nervo sta causando gravi problemi neurologici.

L'abuso dei muscoli delle gambe può anche portare a glutei e dolori alle gambe. Se il malato ha partecipato a un'attività fisica nuova per il corpo, è probabile che i muscoli e i legamenti delle gambe e dei fianchi provino dolore a causa del movimento innaturale o nuovo. Di conseguenza le gambe e i glutei saranno teneri e doloranti. Il riposo e l'idratazione, combinati con un adeguato allungamento, sono di solito sufficienti per alleviare tale dolore.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?