Quali sono le cause più comuni di linfonodo e dolore al collo?

Il dolore ai linfonodi e al collo può essere causato da una varietà di disturbi, da quelli benigni, come il comune raffreddore, a quelli più gravi, come l'HIV e l'AIDS. La maggior parte delle persone sperimenterà entrambi ad un certo punto della loro vita e, di solito, la causa del dolore e del gonfiore si risolverà da sola. Per le persone che soffrono di dolore persistente, si consiglia di chiedere il parere di un medico.

I linfonodi, che fanno parte del sistema linfatico, agiscono come un sistema di filtraggio per il corpo umano. Tecnicamente un gruppo di tessuto connettivo reticolare, i linfonodi sono pieni di linfociti che intrappolano batteri e virus mentre circolano nel corpo. Questa è una delle principali cause di linfonodo e dolore al collo. Poiché i linfociti si moltiplicano a causa di un'infezione batterica o virale, possono verificarsi gonfiore e tenerezza.

Esistono sei tipi di linfonodi nella regione del collo. I linfonodi cervicali anteriori si trovano nella parte posteriore del collo e aiutano a drenare le tonsille e la ghiandola tiroidea. I linfonodi cervicali posteriori si estendono dal centro della testa fino alle spalle e vengono spesso controllati se si sospetta un'infezione del seno. I linfonodi tonsillari si trovano nella parte posteriore della gola e aiutano a drenare la faringe e le tonsille.

Sotto la mascella, i linfonodi sottomandibolari drenano il pavimento della bocca. Compiti con il compito di drenare i denti sono i linfonodi submentali, che sono sotto il mento. Infine, i linfonodi sopraclaveari, che si trovano sopra le ossa del colletto, aiutano a drenare il torace in caso di infezione respiratoria.

Uno qualsiasi dei linfonodi può gonfiarsi e causare dolore ai linfonodi e al collo, a seconda della gravità dell'infezione e della capacità del corpo di combatterlo. In una persona il cui sistema immunitario è stato compromesso, aumenta la probabilità di linfonodi ingrossati e dolore al collo. Mentre la forma più comune di dolore è associata ai linfonodi cervicali posteriori, uno qualsiasi dei sei tipi di linfonodi del collo può causare dolore altrove nella testa, nel collo e nel torace.

Un altro motivo per il dolore al collo con linfonodi ingrossati è la pressione. Quando i linfonodi sono gonfi, iniziano a occupare spazio solitamente occupato dai muscoli. Quando vengono utilizzati i muscoli del collo, premono contro i linfonodi ingrossati, causando l'aumento dei linfociti per creare pressione e dolore. Alla fine, il sistema immunitario distruggerà i batteri o eliminerà il virus e allevia il gonfiore. Se è presente un problema più grave, alcuni farmaci vengono utilizzati per aiutare a ridurre il gonfiore e il dolore.

Il dolore ai linfonodi e al collo può anche essere causato da malattie più gravi, come il cancro ai linfonodi. Il carcinoma linfonodale, o linfoma, ha un alto tasso di successo del trattamento e curabilità. Se hai sperimentato periodi prolungati di dolore ai linfonodi o al collo, si consiglia di fissare un appuntamento con il proprio medico.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?