Quali sono i motivi per salvare un cordone ombelicale?

Il salvataggio di un cordone ombelicale dopo la nascita di un bambino fornisce a genitori, famiglie e organizzazioni di donatori un prezioso sangue di cordone, ricco di cellule staminali. I genitori che considerano l'opzione di salvare un cordone ombelicale lo fanno per una serie di ragioni, molto spesso per future esigenze mediche legate al bambino. Non solo il sangue cordonale può essere utilizzato per il bambino, qualora diventi necessario dal punto di vista medico ad un certo punto in futuro, ma anche per altri. In effetti, ci sono numerose ragioni per salvare un cordone ombelicale oltre al bambino da cui proviene il cordone ombelicale. Altre ragioni includono servizi bancari pubblici per i trapianti, servizi bancari privati ​​per uso familiare o donazione diretta e ricerca.

I nuovi genitori molto spesso considerano la necessità di un uso futuro da parte della famiglia come la ragione principale per salvare un cordone ombelicale. Se il bambino, un genitore o un fratello acquisisce una malattia o una condizione medica in futuro, le cellule staminali dal sangue cordonale salvato possono essere utilizzate nei trattamenti. I costi per la famiglia variano a seconda delle circostanze al momento della nascita e delle opzioni disponibili localmente. I fratelli con condizioni preesistenti per le quali il trapianto di sangue cordonale è un'opzione terapeutica possono beneficiare della raccolta e conservazione gratuite di un cordone ombelicale salvato, a seconda della posizione e di altri fattori.

Il cavo bancario pubblico offre un'altra ragione per salvare un cordone ombelicale. Ove disponibili, le banche pubbliche del cordone ombelicale forniscono il sangue cordonale o le cellule staminali necessarie per l'uso nei trapianti e in altre procedure mediche, indipendentemente dal rapporto con il donatore. Nella maggior parte dei casi, il salvataggio di un cordone ombelicale e la donazione a una banca pubblica del cordone non richiedono spese finanziarie per la famiglia di donatori. Una volta donato, il sangue cordonale è disponibile per la popolazione generale secondo necessità, più o meno come gli organi donati o il sangue donato.

Un altro motivo per cui i genitori possono scegliere di salvare un cordone ombelicale è la ricerca in corso. Le strutture di ricerca accettano cordoni ombelicali donati e sangue cordonale da utilizzare per ulteriori ricerche sulle cellule staminali e del sangue cordonale. Utilizzando materiale donato, i ricercatori hanno il materiale cellulare necessario per esperimenti, studio approfondito e sviluppo del trattamento. Raramente le famiglie dei donatori sostengono le spese relative alla donazione di sangue cordonale a una struttura bancaria per il sangue cordonale basata sulla ricerca.

Quando contemplano l'opzione di salvare un cordone ombelicale, i genitori devono decidere prima della nascita se e dove salvarlo. Le opzioni di banca del sangue cordonale offrono numerose opportunità ai genitori in attesa, ma la finestra di opportunità è aperta solo per un breve periodo dopo la nascita di un nuovo figlio. Le fasi del salvataggio di un cordone ombelicale devono iniziare il più presto possibile dopo il parto per garantire la vitalità del sangue cordonale e delle cellule staminali.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?