Quali sono i sintomi di un'allergia alla fragola?

I sintomi di un'allergia alla fragola sono generalmente lievi, sebbene a volte possano insorgere complicazioni potenzialmente fatali. Alcuni dei sintomi più comunemente riportati includono intorpidimento o formicolio della bocca, naso che cola e starnuti. Le reazioni cutanee possono includere prurito, sviluppo di un'eruzione cutanea e macchie secche di pelle che ricordano l'eczema. Il dolore addominale, il vomito e la diarrea a volte si verificano a causa di un'allergia alla fragola. Il tipo più grave di reazione allergica è noto come anafilassi e può causare gonfiore della gola o della lingua, difficoltà respiratorie e perdita di coscienza.

La sindrome allergica orale è il termine dato al tipo primario di allergia alla fragola. Potrebbe esserci una sensazione di formicolio o bruciore che colpisce la bocca e le labbra possono iniziare a sentirsi insensibili. Ulteriori sintomi assomigliano a quelli della febbre da fieno e possono includere starnuti, naso che cola e lacrimazione. Nella maggior parte dei casi, questi sintomi non diventano abbastanza gravi da causare gravi problemi di salute, sebbene possano seguire sintomi più gravi. Per questo motivo, un medico dovrebbe essere consultato immediatamente ogni volta che si sospetta un'allergia alla fragola.

Un'allergia alla fragola può provocare una varietà di reazioni cutanee se il frutto viene mangiato o se viene a contatto con la pelle di una persona sensibile alle fragole. Prurito, orticaria e gonfiore sono spesso visti tra quelli con questo tipo di reazione allergica. Alcuni studi hanno suggerito che una grande percentuale di persone con eczema ha allergie alimentari non diagnosticate.

In alcuni casi i disturbi gastrointestinali possono essere causati da un'allergia alla fragola. Nausea, vomito o diarrea si verificano in genere entro un paio d'ore dal consumo di prodotti contenenti questo frutto. Gravi dolori addominali o gonfiore possono indicare lo sviluppo di gravi complicanze e devono essere valutati da un medico. La disidratazione dovuta a vomito estremo o diarrea può richiedere il ricovero in ospedale in modo che i farmaci e i liquidi necessari possano essere introdotti direttamente nel flusso sanguigno attraverso un piccolo catetere noto come IV.

L'anafilassi è un tipo potenzialmente fatale di reazione allergica e richiede cure mediche immediate. I sintomi anafilattici spesso iniziano con un'eruzione cutanea e gonfiore delle labbra, con il gonfiore che si sposta rapidamente verso la lingua e la gola. Questa infiammazione può rendere la respirazione difficile o impossibile e può anche svilupparsi dolore al petto. I livelli di pressione sanguigna possono scendere improvvisamente, causando vertigini o perdita di coscienza. L'assistenza medica di emergenza è essenziale se si sviluppano sintomi di anafilassi, poiché in pochi minuti possono verificarsi danni permanenti al cervello o persino la morte.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?