Quali sono i sintomi del lupus?

Il lupus è una condizione autoimmune che può creare vari sintomi e risultati. Le persone con questa condizione possono essere più inclini a infezioni, disturbi renali, problemi con la pelle, le articolazioni, i polmoni, il cuore e il cervello; la malattia si chiama lupus sistemico (anche se alcune persone hanno una variante che colpisce principalmente la pelle) perché può colpire praticamente tutti i sistemi del corpo. Alcune persone si comportano molto bene con il trattamento quando diagnosticato e altri ottengono rapidamente complicazioni della malattia. Ogni individuo è diverso e il lupus può cambiare espressione mentre la malattia progredisce. Si chiama meglio una malattia cronica, che nella maggior parte dei casi, a meno che non sia indotta da farmaci, non è curabile, ma può essere gestita.

Poiché l'espressione della condizione può variare, i sintomi del lupus possono essere minori o maggiori. I primi sintomi del lupus spesso imitano altre malattie rendendo la diagnosi molto più difficile. Ci sono alcune espressioni della condizione che sono quasi inconfondibilmente legate a questa malattia. Questi includono la comparsa di un'eruzione a forma di farfalla (chiamata eruzione cutanea malare) sul naso e sulle guance, che può ancora essere scambiata per rosacea. La differenza principale con il lupus è che l'eruzione cutanea ha un motivo a farfalla, con pochi, se del caso, segni di eruzione cutanea sulla fronte.

Altri primi sintomi del lupus possono includere dolori articolari, fotosensibilità (sensibilità al sole), suscettibilità a virus e infezioni e condizioni come la pleurite (infiammazione dei polmoni). Le ghiandole possono essere gonfie senza una causa apparente, o possono verificarsi dolore o problemi ai reni senza una chiara spiegazione. Le persone possono sentirsi depresse, sfinite e possono sentirsi peggio quando ci sono forti cambiamenti del tempo. Le dita diventano viola dal freddo e l'esaurimento può intensificarsi con il caldo.

Alcuni sintomi aggiuntivi del lupus possono essere presenti come piaghe della bocca o le persone possono diventare gravemente disorientate e avere allucinazioni o convulsioni. Questi sono meno comuni, sebbene possano verificarsi. Una donna può ricevere una diagnosi di lupus dopo avere aborti multipli o l'anemia persistente può suggerire la condizione. Un altro dei sintomi del lupus, che può verificarsi all'inizio o in seguito, è la caduta dei capelli.

A causa dei vari sintomi e della loro espressione individuale, è importante se pensi di avere il lupus da dire al tuo medico. Indica tutti i sintomi che hai, poiché la diagnosi è complicata dal numero di modi in cui il lupus può emergere. I medici devono eseguire più test per diagnosticare adeguatamente la condizione; non è come certe malattie in cui un singolo test dimostrerà che hai la malattia. A volte il numero schiacciante di sintomi semplifica la diagnosi, ma altre volte i medici devono davvero valutare i pochi sintomi di lupus esistenti, combinarli con una serie di esami del sangue e delle urine e possibilmente con biopsie renali o cutanee per fare davvero una diagnosi concreta.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?