Che cos'è un Heilpraktiker?

Un heilpraktiker o "operatore sanitario" è un fornitore di medicina complementare e alternativa in Germania. Sebbene questi professionisti della salute forniscano servizi di assistenza sanitaria naturale ai propri clienti, non dispongono di formazione o qualifiche mediche e non possono essere considerati medici o medici. Per lavorare come heilpraktiker, è necessario superare un esame amministrato da un'autorità locale. Il test si concentra principalmente su questioni legali, piuttosto che su questioni mediche.

Le origini di questa professione risalgono al XIX secolo, quando iniziò a crescere un approccio sempre più scientifico alla medicina. La professione sanitaria si è divisa in due gruppi, uno incentrato sul trattamento medico scientifico e l'altro che utilizza tecniche sanitarie naturali come l'idroterapia, le erbe e l'omeopatia. Il campo della salute naturale è cresciuto abbastanza in questo periodo e i praticanti possono essere trovati in molte regioni del mondo.

Le persone che vanno a un Heilpraktiker possono ricevere una vasta gamma di trattamenti. Praticano omeopatia, idroterapia, fitoterapia, massaggi e una varietà di altri trattamenti complementari e alternativi. La mancanza di regolamentazione in questo campo rende le qualifiche dei professionisti altamente variabili. Alcune persone si sono impegnate a ricevere una formazione di alto livello in modo che possano esercitarsi con competenza e offrire ai propri clienti una vasta gamma di servizi, incluso il rinvio a un medico convenzionale quando appare appropriato. Altre persone hanno una formazione limitata e la loro qualifica primaria è un punteggio positivo sull'esame delle licenze.

I critici del sistema heilpraktiker hanno sostenuto che mentre la medicina complementare e alternativa ha applicazioni nella società, è importante che gli operatori sanitari siano regolati e monitorati proprio come i medici convenzionali. Si ritiene che la mancanza di supervisione in questo campo sia un pericolo, poiché i pazienti possono ricevere cure inadeguate o ritardare il trattamento medico per disturbi gravi che non possono essere diagnosticati, gestiti o trattati da un Heilpraktiker.

I sostenitori ritengono che sia importante fornire alle persone approcci complementari alle cure mediche e che alcune persone possano ricevere benefici dal vedere un heilpraktiker. Gli studi stimano che circa un tedesco su quattro vede un heilpraktiker ad un certo punto durante la sua vita per cercare cure mediche. I clienti che cercano persone con livelli adeguati di formazione e abilità possono ricevere ottime cure, comprese le ammissioni che sarebbero meglio servite in un contesto clinico diverso.

Molti paesi hanno operatori sanitari naturali di questa natura, con vari gradi di regolamentazione. Alcune nazioni richiedono che questi membri della professione sanitaria ricevano una formazione e superino un esame rigoroso, mentre altri hanno regole più lassiste e consentono alle persone di lavorare in salute naturale purché non abbiano precedenti penali eccezionali.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?