Che cosa è una cisti del dotto poliaglossale?

Una cisti del dotto tiroglossale è una massa piena di liquido trovata vicino alla ghiandola tiroidea e presente alla nascita in alcuni bambini. Questo tipo di cisti viene in genere scoperto quando un'infezione causa l'ingrossamento della cisti. Le cisti infette possono ostacolare la deglutizione e possono essere dolorose. Le scansioni a ultrasuoni o alla tiroide vengono utilizzate per verificare la presenza di una cisti del dotto tiroglossale. Il trattamento consiste nel rimuovere la cisti o nel monitorare le dimensioni della cisti.

Durante la gestazione, la ghiandola tiroidea migra lungo il collo attraverso un canale chiamato dotto tiroglossale. A seguito di questa migrazione, il dotto viene riassorbito dal corpo. In alcuni bambini, tuttavia, una parte del dotto tiroglossale non viene completamente riassorbita e viene lasciata formare una cisti del dotto tiroglossale.

Anche se questo tipo di cisti è presente alla nascita, di solito non viene scoperto fino a quando un'infezione non causa il rigonfiamento della cisti del dotto tiroglossale. La cisti gonfia può quindi essere facilmente palpata da un pediatra. Le cisti ingrandite e infette del dotto tiroglossale possono anche causare dolore ai bambini durante la deglutizione, difficoltà a deglutire e mal di gola. Occasionalmente, una cisti infetta può essere vista sporgere dal collo. Il più delle volte, questo tipo di cisti viene scoperto tra i due ei dieci anni.

Una volta che una cisti del dotto tiroglossale è stata palpata da un pediatra o è sospettata, è possibile eseguire diversi test per confermare la diagnosi. Il primo test che viene in genere eseguito è un esame del sangue per determinare se la cisti interferisce con la funzione della ghiandola tiroidea. È inoltre possibile ordinare un'ecografia, una scansione della tiroide o entrambe per verificare visivamente la cisti e determinarne le dimensioni e la relazione della cisti con la tiroide.

Il trattamento di una cisti del dotto tiroglossale dipende dalla salute e dall'età del bambino. In primo luogo, verranno prescritti antibiotici per distruggere l'infezione all'interno della cisti. Dopo che l'infezione è stata portata sotto controllo o eliminata, la dimensione della cisti verrà rivalutata. Se il bambino è in grado di gestire un intervento chirurgico e la cisti è abbastanza grande da interferire con la deglutizione ed è vicino alla tiroide, verrà eseguita una procedura chirurgica di Sistrunk. Se la cisti è piuttosto piccola e l'intervento chirurgico non è raccomandato per il bambino, la cisti verrà periodicamente rivista utilizzando un'ecografia e la funzione tiroidea verrà monitorata con analisi del sangue.

La procedura di Sistrunk rimuove la cisti e il tessuto lungo e racchiude il dotto tiroglossale originale. Se parte del tessuto del dotto tiroglossale viene lasciato indietro, può formarsi un'altra cisti. A volte parte dell'osso ioide, o il piccolo osso a forma di U situato appena sotto il mento, viene anche rimosso per essere assolutamente certo che nessuno dei tessuti del condotto rimane nel collo.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?