Che cos'è il carcinoma a cellule di Merkel?

Il carcinoma a cellule di Merkel (MCC) è una forma aggressiva e rara di cancro della pelle. Questa condizione medica è nota anche con altri nomi come carcinoma neuroendocrino e carcinoma trabecolare della pelle. I pazienti con carcinoma a cellule di Merkel in genere manifestano una crescita tumorale nelle cellule di Merkel. Le cellule Merkel sono cellule neuroendocrine all'interno dello strato superiore della pelle e si trovano vicino ai nervi che sono responsabili della trasmissione della sensazione tattile. Le cellule Merkel spesso crescono in modo incontrollato nei casi di MCC.

Le persone con carcinoma a cellule di Merkel in genere sviluppano noduli nella pelle che sono lucidi con una colorazione blu o rossa. Un carcinoma a cellule di Merkel può iniziare con cambiamenti in una talpa esistente o in una nuova crescita della pelle e può avere un aspetto simile a una cisti. Le escrescenze di solito hanno dimensioni inferiori ai tre quarti di pollice (circa 2 cm), indolore e sodo al tatto. Le posizioni comuni per questi carcinomi includono la testa, il collo e il viso.

L'esposizione della pelle alla luce solare naturale, alla luce dei lettini abbronzanti e ad altre luci artificiali può aumentare il rischio di una persona di sviluppare un carcinoma a cellule di Merkel in molti casi. Le persone con una storia di altri tipi di cancro della pelle sono generalmente più sensibili a questo tipo di carcinoma. Alcuni individui con sistema immunitario indebolito, in particolare quelli con infezioni da virus dell'immunodeficienza umana (HIV), hanno generalmente maggiori probabilità di contrarre questo tipo di tumore della pelle. Le persone di età superiore ai 70 anni e gli individui di pelle chiara hanno generalmente maggiori probabilità di sviluppare un carcinoma a cellule di Merkel.

In molti casi, i medici utilizzano un attento esame della pelle di un paziente per aiutarli a diagnosticare casi di cancro della pelle a cellule di Merkel. Lentiggini, macchie pigmentate e escrescenze anomale sono spesso studiate per i segni della malattia. Alcuni medici eseguono una biopsia della crescita cutanea per rimuovere parte o tutto il tumore e fare analizzare il campione di biopsia per i tumori del cancro. Una biopsia dei linfonodi di un paziente può anche essere eseguita per vedere se il cancro si è metastatizzato o diffuso in altre parti del corpo. Test di imaging medico come radiografie o scansioni di tomografia computerizzata (CT) possono identificare i tumori metastatizzati in alcuni casi.

I medici possono curare i tumori del carcinoma cutaneo a cellule di Merkel con la rimozione chirurgica del tumore e la rimozione di alcuni linfonodi vicini che sembrano cancerosi. Oltre alla chirurgia, la radioterapia o la chemioterapia possono anche essere usate per trattare alcuni casi di carcinoma a cellule di Merkel. I medici in genere raccomandano un programma di trattamento personalizzato per i pazienti con questo tipo di tumore a seconda della salute generale del paziente, dell'età e della posizione del tumore. In alcuni casi, il cancro può diffondersi ad altri organi, come il fegato o il cervello, dove il trattamento può essere più difficile.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?