Che cos'è la dipendenza da gomma alla nicotina?

La dipendenza da gomma alla nicotina è una dipendenza fisica e mentale che si verifica quando una persona non è in grado di rinunciare alla gomma da masticare che contiene nicotina, che in genere viene utilizzata nel tentativo di smettere di fumare. La gomma viene generalmente utilizzata come sostituto temporaneo del fumo e funziona rilasciando lentamente bassi livelli di nicotina nell'utente mentre la mastica. Più di un milione di persone usano la gomma ogni anno nel tentativo di smettere di fumare e la dipendenza da gomma alla nicotina si verifica in genere quando una persona smette di fumare con successo ma non è quindi in grado di smettere di usare la gomma.

La gomma alla nicotina è progettata per essere utilizzata per un massimo di 12 settimane. Durante questo periodo, il fumatore sperimenterà meno voglia di sigarette perché sta ricevendo una scorta costante di nicotina dalla gomma. L'abitudine fisica del fumo si replica in qualche modo, perché il fumatore cercherà la gomma invece di una sigaretta. L'esperienza complessiva è troppo simile per alcuni utenti, tuttavia, e si verifica la dipendenza da gomma alla nicotina. Dal punto di vista della salute, diventare dipendenti dalla gomma è preferibile al fumo, ma questo non è il risultato progettato o desiderato.

Alcuni dei problemi associati alla dipendenza da gomma alla nicotina includono dolore alla mascella e perdita di capelli, l'alto costo della gomma e il fatto che l'utente sia ancora dipendente dalla nicotina. È venduto al banco senza prescrizione medica, quindi nonostante l'alto prezzo, è prontamente disponibile e facilmente ottenibile. Proprio come nella dipendenza da sigarette, il prezzo è spesso un deterrente trascurabile per le persone che soffrono di dipendenza da gomma alla nicotina.

Mentre cercano di smettere di masticare la gomma, gli utenti possono sperimentare alcuni effetti collaterali sostanziali che rispecchiano quelli visti quando si smette di fumare. Mal di testa, depressione e irritabilità sono i più frequentemente osservati. La depressione è spesso legata a livelli più bassi di dopamina nell'utilizzatore.

La nicotina induce il corpo a rilasciare dopamina, che crea una sensazione di piacere o felicità nell'utilizzatore. L'effetto è di breve durata, tuttavia, e l'utente deve continuare ad assumere nicotina per continuare il rilascio di dopamina. Questo è visto in tutti i tipi di terapia sostitutiva della nicotina, compresi cerotti alla nicotina e inalatori. Questa necessità di dopamina è uno dei fattori chiave che producono il ciclo della dipendenza e rende difficile per alcune persone smettere di usare la gomma alla nicotina.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?