Che cos'è un algoritmo hash?

I programmatori di computer usano le funzioni di hashing da decenni. Queste funzioni sono generalmente utilizzate nelle aree di sicurezza, accesso ai dati o convalida dei dati. Un algoritmo di hashing è una funzione matematica che converte una stringa di caratteri a lunghezza variabile in un valore numerico fisso. Esistono più tipi di algoritmi disponibili oggi. Ogni tipo è progettato per uno scopo specifico.

Una funzione hash è una funzione matematica che crea un valore hash da un set di stringhe di caratteri. Quando si crea una funzione hash, è importante proteggersi dalle collisioni hash. Sfortunatamente un algoritmo di hashing può creare lo stesso valore di hash con un diverso set di dati carattere. Ciò causerà una collisione perché due serie di dati avranno la stessa chiave hash.

La crittografia dei dati è una delle principali garanzie contro gli intrusi e le attività dannose. La scienza della crittografia dei dati è nota come crittografia. Un algoritmo di hashing è la funzione del computer che converte i dati standard in un formato crittografato. Esistono molti tipi di algoritmi di hash di sicurezza disponibili oggi. Ogni funzione ha un diverso livello di complessità ai fini della sicurezza.

La tecnica di hashing è stata inizialmente creata come metodo per migliorare le prestazioni nei sistemi informatici. Un valore hash è una rappresentazione numerica di caratteri di dati. I dati numerici hanno caratteristiche di elaborazione più rapide durante la ricerca di file di dati. Molti database commerciali utilizzano i file hash come metodo di indicizzazione dei dati all'interno del sistema di gestione dei database (DBMS).

Il processo di hashing è stato utilizzato anche come metodo di protezione dei dati sensibili del computer. I dati con hash richiedono un programma di crittografia per riconvertire i dati di hash in un formato che può essere compreso dall'interpretazione umana. È quasi impossibile decifrare un file di dati crittografato senza l'algoritmo di hashing originale.

Un algoritmo di hashing avanzato richiede chiavi speciali utilizzate per la crittografia e la decodifica dei dati. Queste chiavi sono l'ingrediente segreto per rendere complessa la crittografia. La chiave di crittografia può variare da 64 bit a 256 bit. All'aumentare della dimensione dei bit, la complessità dell'algoritmo di hashing diventa più difficile da interrompere.

Gli algoritmi di crittografia e hashing sono gestiti dal National Institute of Standards and Technology (NIST). Questo gruppo gestisce gli standard per le funzioni di crittografia da utilizzare nel governo degli Stati Uniti. Attualmente lo standard definito è lo standard di crittografia avanzata (AES), che richiede una chiave a 256 bit.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?