Che cos'è il blocco server proxy?

Molti genitori e luoghi di lavoro tentano di limitare l'uso di Internet bloccando l'accesso a determinati siti Web. Alcuni utenti, tuttavia, aggirano queste restrizioni accedendo ai server proxy o ai siti Web dei server proxy. Genitori e datori di lavoro possono evitare questo tipo di elusione attraverso l'uso del blocco del server proxy, il che rende impossibile l'utilizzo di un proxy o di un sito Web proxy per aggirare qualsiasi controllo Internet messo in atto.

Un server proxy è un server che può essere utilizzato per accedere a siti Web ai quali un utente non può connettersi direttamente o a cui l'utente non desidera connettersi direttamente perché il sito Web potrebbe rilevare l'indirizzo IP (Internet Protocol) del proprio computer. L'utente accede invece al proxy, che accede quindi al sito Web e funge da intermediario per le informazioni che passano dal sito Web all'utente e dall'utente al sito Web. È possibile accedere al proxy modificando alcune impostazioni sul computer dell'utente o tramite uno dei numerosi siti Web server proxy disponibili, alcuni dei quali gratuiti. A meno che non venga utilizzato il blocco del server proxy, anche se l'utente non può accedere direttamente a un sito Web specifico, può comunque accedere accedendo a un server proxy.

I genitori con figli a casa potrebbero essere ben consapevoli del pericolo che esiste con l'uso illimitato di Internet. Coloro che non sono disponibili a monitorare costantemente i propri figli sul computer possono utilizzare le applicazioni di controllo di Internet per impedire l'accesso a siti Web che i genitori ritengono inadatti. Dopo aver impostato questi limiti, tali siti Web sono vietati al bambino e alcune applicazioni registrano qualsiasi tentativo di visitare i siti Web bloccati. Tuttavia, non tutte le applicazioni di blocco dei siti Web includono il blocco dei server proxy, quindi i genitori di bambini più grandi, in particolare, potrebbero prendere in considerazione l'utilizzo di software aggiuntivo che includa la possibilità di bloccare i server proxy.

Anche il blocco dei siti Web è popolare nei luoghi di lavoro. Di solito, questi controlli vengono installati e monitorati dai dipendenti del dipartimento di informatica. Molte aree di lavoro richiedono i privilegi di amministratore per la modifica di determinate impostazioni su un computer, il che significa che la maggior parte dei dipendenti non sarà in grado di modificare le impostazioni proxy del computer. In questi casi, il software di blocco del server proxy dell'azienda dovrebbe concentrarsi solo sulla limitazione dell'accesso ai siti Web proxy.

Il blocco del server proxy può essere trovato in bundle in varie applicazioni. Queste applicazioni vanno da semplici programmi anti-virali a software di sicurezza informatica più complessi. I prezzi per tale software variano. Alcuni potrebbero essere disponibili per essere scaricati online gratuitamente oa pagamento. Sebbene il software libero soddisfi spesso le esigenze di base dell'utente e possa essere tutto ciò che è necessario in alcuni casi, in genere manca alcune delle caratteristiche e funzioni avanzate che spesso rendono il software più completo degno dei soldi spesi.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?