Che cos'è un trasportatore per lattine?

Un trasportatore di lattine è un tipo di nastro trasportatore specializzato nel trasporto di lattine, principalmente quelle utilizzate per contenere bevande. La maggior parte dei nastri trasportatori di lattine sono magnetici per garantire che le lattine di metallo aderiscano al nastro, in modo che non cadano durante il trasporto. A differenza di altri nastri trasportatori, che possono presentare alcune curve, questo nastro trasportatore presenta tipicamente molte curve e curve complesse, che consentono alle lattine di raggiungere ogni parte dell'impianto di produzione. Le lattine devono essere sterilizzate prima dell'uso, quindi il trasportatore deve essere in grado di resistere al calore e all'acqua, altrimenti il ​​processo di sterilizzazione potrebbe danneggiare il nastro trasportatore. Rispetto ad altri nastri trasportatori, questo è molto sottile e si adatta in genere solo una lattina alla volta.

La forma e il peso delle lattine vuote facilitano la caduta da un nastro trasportatore. Per evitare che ciò accada, un trasportatore di lattine è in genere magnetizzato, quindi le lattine si attaccano al nastro. La forza magnetica è generalmente debole e le lattine possono essere rimosse con una forza minima. Se vi è un'inclinazione o un'elevazione nel trasportatore, la forza magnetica viene aumentata per mantenere le lattine in posizione.

Il trasportatore di lattine è noto per avere un numero insolito di curve e curve rispetto ad altri trasportatori. Uno dei motivi è che le lattine devono cambiare orientamento per essere riempite, disinfettate e raggiungere luoghi più alti o più bassi. Ciò significa che il trasportatore deve essere conforme agli standard precisi; in caso contrario, le lattine potrebbero facilmente incastrarsi durante una torsione o una svolta, il che potrebbe danneggiare i tempi di produzione.

Le lattine dovrebbero essere disinfettate prima dell'uso, per garantire che i consumatori non catturino malattie o batteri dalle lattine. Questa operazione è in genere semplice, ma richiede che il trasportatore di lattine sia resistente al calore e all'acqua. In caso contrario, il nastro trasportatore potrebbe sciogliersi o deformarsi a causa del calore, oppure potrebbe arrugginirsi dall'acqua, con conseguente riduzione della sua longevità.

Durante la maggior parte del ciclo del trasportatore, il trasportatore di lattine è abbastanza largo da contenere una lattina, con molte lattine che la precedono e la seguono. Ciò semplifica la produzione, facilita l'organizzazione delle lattine e impedisce loro di urtarsi l'un l'altro. Alcuni trasportatori di lattine possono allargarsi alla fine, quando le lattine sono pronte per essere imballate. Se questo è vero, le lattine riempite sono generalmente raggruppate in confezioni da sei, 12 o 24, quindi possono essere inscatolate dai lavoratori.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?