Che cos'è un posizionatore attuatore?

Un posizionatore di attuatore è un'interfaccia di sistema che utilizza gli ingressi di sistema per regolare un attuatore attraverso una gamma variabile di posizioni in base ai requisiti di sistema in tempo reale. Essenzialmente un servosistema, il posizionatore dell'attuatore utilizza input dai sensori di sistema che forniscono informazioni sulla posizione attuale dell'attuatore. Queste informazioni vengono confrontate dal posizionatore con uno scenario ideale pre-programmato o altri input di sistema. Se esiste una disparità tra le due serie di informazioni, il posizionatore regola di conseguenza l'attuatore per correggere la differenza. I posizionatori dell'attuatore sono utilizzati in un'ampia varietà di applicazioni, come parti di macchine utensili, torrette per pistole navali, sistemi di guida e valvole di controllo del flusso.

Gli attuatori sono dispositivi che forniscono lavoro a distanza applicando il movimento a un dispositivo secondario in cui è poco pratico o pericoloso per un operatore umano intervenire. In molti casi, questo movimento è un semplice movimento lineare o rotativo di natura ripetitiva e finita. Vi sono, tuttavia, molte applicazioni in cui è richiesto un attuatore per produrre una varietà di cambiamenti di posizione entro i limiti della sua gamma operativa in risposta alle esigenze del sistema o dell'ambiente. Una torretta di cannoni navali è un buon esempio di questo tipo di situazione operativa. Gli attuatori che ruotano la torretta, elevano e deprimono le canne della pistola sono costantemente tenuti a cambiare la loro posizione in relazione alla posizione e al raggio di un potenziale bersaglio.

Per ottenere questo tipo di controllo fine, viene utilizzato un sistema di posizionamento dell'attuatore. Questo tipo di sistema attuatore è costituito da un attuatore full range, un controller e un'unità di interfaccia. L'unità di interfaccia raccoglie input di sistema e comandi dell'operatore o contiene un set di dati pre-programmati. Raccoglie anche gli ingressi dei sensori che forniscono un'indicazione in tempo reale della posizione esatta dell'attuatore.

Gli ingressi di sistema, i comandi dell'operatore o i dati del programma rappresentano una situazione ideale o desiderata. L'interfaccia confronta quindi questa situazione ideale con le informazioni sulla posizione dell'attuatore. Se viene rilevata una differenza tra queste due serie di informazioni, l'interfaccia dichiara uno stato di errore. Indica quindi al controller di spostare l'attuatore - e di conseguenza il componente di sistema in questione - per correggere lo stato di errore. Dopo che lo stato di errore è stato cancellato, il posizionatore dell'attuatore arresterà l'attuatore, ripristinando così i parametri desiderati.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?