Che cos'è la forgiatura a goccia?

La forgiatura a goccia è un processo di lavorazione dei metalli che forma gradualmente un pezzo di metallo riscaldato, chiamato lingotto. Implica la formazione del lingotto con ripetuti colpi da un martello o da una matrice che viene sollevata e poi lasciata cadere sulla parte, appiattendola o forzandola in uno stampo. A seconda della complessità della progettazione della parte, il processo a volte richiede l'utilizzo di diversi stampi in progressione. Il processo di forgiatura a goccia di solito produce una stretta approssimazione del pezzo finito, ma in genere è necessaria una lavorazione aggiuntiva per portarlo entro la tolleranza. La forgiatura a goccia è ampiamente utilizzata in tutto il settore automobilistico nella produzione di varie parti del motore, ingranaggi e assali.

Le matrici utilizzate per la forgiatura a goccia sono tipicamente realizzate in acciaio altamente legato, chiamato acciaio per utensili. Gli stampi per forgiatura sono progettati per resistere agli urti e all'usura e generalmente possono resistere a migliaia di rapidi cicli di riscaldamento e raffreddamento. Gli stampi di forgiatura a goccia sono generalmente realizzati in due metà. La metà superiore, chiamata martello, è fissata al blocco sollevato e lasciato cadere sul lingotto. La metà inferiore, chiamata incudine, di solito è un dado fisso contro il quale viene forgiato il lingotto.

La forgiatura a goccia aperta viene eseguita con matrici che non racchiudono completamente il pezzo. Le matrici di solito sono piatte, anche se è possibile utilizzare anche matrici sagomate o fustelle. Il design aperto consente l'espansione del lingotto mentre viene martellato allo spessore desiderato.

Le tecniche comunemente associate alla forgiatura a goccia open-die includono l'insabbiamento e la bordatura. Il cogging è il processo di appiattimento progressivo di una barra o di un lingotto in lunghezza. Questo processo viene utilizzato per ottenere lo spessore desiderato, dopo di che può essere bordato. Il bordo viene solitamente eseguito con un dado concavo. Questa tecnica concentra e modella il materiale lungo i lati e le estremità della parte forgiata al fine di ottenere bordi uniformi e larghezza adeguata.

La forgiatura di stampi per impronta, a volte indicata come forgiatura a goccia di stampi chiusi, utilizza stampi a forma di stampo. Quando il martello viene fatto cadere sul pezzo, il metallo caldo viene forzato nelle cavità dello stampo per creare la forma finale della parte. Quando il metallo è costretto a conformarsi allo stampo, il materiale in eccesso, chiamato flash, viene espulso. Il flash deve essere rimosso al termine della forgiatura.

Un altro tipo comune di forgiatura a stampo chiuso si chiama forgiatura senza flash. Questo processo è anche definito forgiatura a matrice chiusa, poiché il pezzo è completamente chiuso dalla matrice, impedendo la formazione di flash. Molti produttori preferiscono la forgiatura senza flash perché il flash prodotto dalla forgiatura a stampo può rappresentare quasi la metà del lingotto originale.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?