Che cos'è la fertirrigazione?

La fertirrigazione è una pratica paesaggistica e di giardinaggio in cui materiali idrosolubili vengono aggiunti all'acqua utilizzata per l'irrigazione. Classicamente, la fertirrigazione fornisce sostanze nutritive sotto forma di fertilizzanti, sebbene possa anche essere utilizzata per apportare modifiche del suolo e una varietà di altri materiali, compresi i prodotti chimici agricoli per far fronte ai parassiti delle colture e alle malattie delle piante. Nell'agricoltura commerciale, la fertirrigazione è ampiamente utilizzata e il concetto ha iniziato a diffondersi nel paesaggio residenziale e nel giardinaggio per hobby nei primi anni 2000.

Un sistema di fertirrigazione di base ha semplicemente un serbatoio collegato all'uscita dell'acqua, che consente all'utente di aggiungere sostanze chimiche al serbatoio, se necessario. In genere, i codici locali richiedono l'installazione di una valvola di riflusso, che impedisce ai materiali nel serbatoio di spostarsi lungo la linea di galleggiamento, eliminando così il rischio di contaminazione. Possono essere richiesti permessi anche per particolari prodotti chimici agricoli, in particolare quelli che comportano rischi per la salute umana e animale se gestiti in modo inadeguato.

Quando le colture sono fertilizzate, i materiali idrosolubili nel serbatoio vengono consegnati alle piante insieme all'acqua di cui hanno bisogno. Questo sistema di erogazione consente alle piante di assorbire più di quanto possono attraverso le classiche applicazioni topiche, il che significa che sono necessari meno fertilizzanti e altri materiali. Inoltre, la fertirrigazione riduce il rischio di lisciviazione e deflusso, a beneficio dell'ambiente circostante. È anche più facile gestire un sistema di fertirrigazione rispetto a un tipico regime di fertilizzazione topica e cura delle piante.

Uno svantaggio evidente della fertirrigazione è che non consente agli agricoltori e ai giardinieri di apportare modifiche al suolo solido come compost, humus e materiali simili. Ciò può comportare squilibri nella qualità del suolo, soprattutto se la fertirrigazione viene utilizzata per un lungo periodo di tempo per gestire le colture. I sistemi di fertirrigazione possono anche ridurre la quantità di tempo trascorso a ispezionare le colture, perché le persone non hanno bisogno di essere nei campi tanto, e questo può significare che mancano i primi segni di problemi nei campi.

Vi sono certamente molte ragioni per utilizzare un sistema di fertirrigazione o per integrare la fertirrigazione in un sistema esistente di abbellimento e giardinaggio. La fertirrigazione regolare può aiutare le piante a sviluppare radici grandi e sane, portando a colture e giardini ornamentali più sani e più felici. Prima di installare un sistema di fertirrigazione, tuttavia, è una buona idea controllare i codici locali per confermare che il sistema è legale e vedere quali sostanze chimiche saranno autorizzate per l'uso con un serbatoio di fertirrigazione.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?