Cos'è la produzione di oggetti laminati?

La produzione di oggetti laminati (LOM) è una tecnica che le aziende possono utilizzare per produrre prototipi rapidi di prodotti in fase di sviluppo. Il risultato non è accurato e duraturo come alcuni prototipi, ma può essere adatto per determinate applicazioni. Con i prototipi rapidi, l'obiettivo è spesso quello di creare rapidamente un modello di lavoro di un pezzo per consentire agli ingegneri di discutere il progetto e apportare modifiche, nonché di verificare le modifiche del progetto mentre i progetti sono in fase di sviluppo. Per questi scopi, la tecnica di fabbricazione di oggetti laminati è spesso sufficiente per le esigenze.

In questo processo, i tecnici caricano le apparecchiature con carta patinata e programmano un laser. L'apparecchiatura stende la carta, riscaldandola mentre procede in modo che gli strati aderiscano l'uno all'altro. Il laser taglia la carta in sezione trasversale. Mentre l'apparecchiatura stende ogni nuovo strato di carta e il laser lo taglia, si forma un oggetto tridimensionale. La dimensione dell'oggetto è limitata dalla capacità dell'apparecchiatura, ma di solito è possibile realizzare prototipi di una varietà di parti.

Nella produzione di oggetti laminati, l'apparecchiatura può produrre rapidamente un modello in scala di un prodotto. Non funzionerà, poiché non ha parti mobili meccaniche, cablaggio e altre caratteristiche. Darà a progettisti e sviluppatori un'idea generale di come si presenta il prodotto, utilizzando i design attuali. Ciò può consentire loro di apportare modifiche alle dimensioni, alla configurazione e ad altre caratteristiche che potrebbero influire sulla funzionalità o sulla vendibilità del prodotto finale. I progettisti possono inserire nuovi progetti nel laser mentre il prodotto si evolve per vedere nuovi prototipi.

La tecnologia di taglio laser come quella utilizzata nella produzione di oggetti laminati può essere ragionevolmente accurata, purché i progettisti inseriscano correttamente i progetti del progetto. È possibile che un operatore debba supervisionare per verificare la presenza di problemi come bolle e errori che potrebbero interferire con l'aspetto del prodotto finito. I prototipi possono essere contrassegnati in vari modi per indicare quale versione sono e per fornire informazioni sui componenti che possono essere utilizzati nei prodotti finiti.

Questa tecnologia consente inoltre alle aziende di fornire più copie identiche di un prototipo alle parti interessate. Ciò può essere utile quando si sollecitano offerte di produttori che potrebbero essere incaricati di lavorare su diversi componenti di un progetto finito. La società può utilizzare la produzione di oggetti laminati per realizzare una serie di prototipi da inviare contemporaneamente, il che può rendere il processo di offerta molto più veloce.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?