Che cos'è la fresatura dei metalli?

La fresatura dei metalli è una sottocategoria del processo di lavorazione dei metalli e prevede la modellatura, il taglio. e punzonatura di parti metalliche in una fresatrice. Le precedenti macchine per la fresatura dei metalli erano controllate manualmente, ma la più recente tecnologia di fresatura dei metalli si basa spesso su processi di controllo numerico computerizzato (CNC) per modellare con precisione parti e componenti complessi. Il tipo più comune di fresatrice per metalli è il mandrino verticale, che funziona in modo simile a un trapano industriale per praticare fori e asole in metallo o tagliare forme complesse, come gli ingranaggi.

Lo scopo delle macchine per la fresatura dei metalli nell'industria moderna non può essere sottovalutato, poiché è vasto e difficile da quantificare. La maggior parte delle parti metalliche in movimento non può essere pressofusa con il minimo livello di dettaglio a cui può essere modellata e tagliata con vari tipi di attrezzature di fresatura. Si stima che a partire dal 1996, almeno il 49% del valore aggiunto ai prodotti manifatturieri sia stato fornito dall'industria metalmeccanica in generale. Nello stesso anno l'industria rappresentava l'11% del prodotto interno lordo (PIL) totale in tutto il mondo.

Sebbene la fresatura dei metalli sia solo un sottoinsieme dell'intera industria metalmeccanica, è una componente cruciale della produzione di prodotti in metallo. Le stime dell'occupazione nel settore metalmeccanico in tutto il mondo a partire dal 1996 erano comprese tra 70 milioni di persone. Il valore globale delle esportazioni di prodotti in metallo è stato stimato a $ 2,2 trilioni di dollari statunitensi (USD) nel solo 1997, con le principali nazioni esportatrici come Stati Uniti, Giappone e Germania.

I tipi di fresatrici spaziano dalle frese verticali standard alle frese orizzontali costruite per tagliare forme di fori chiave, frese per il taglio di fessure e tasche in metallo, due frese a testa scanalata per lavori di immersione e frese a sfera per il taglio di filetti. Sebbene la maggior parte dei lavori di fresatura dei metalli riguardi superfici piane, è anche possibile impostare un mulino per produrre una superficie irregolare definita o persino forme tridimensionali complesse. Il design tipico prevede una punta di taglio a più denti di varie forme che viene inserita in un pezzo fissato a un tavolo mobile controllato da computer.

La fresatura tende ad essere un costoso processo di produzione perché le punte e le frese funzionano a temperature elevate e bruciano il liquido di raffreddamento che viene spruzzato su di loro nel processo per evitare che si surriscaldino. Le stesse punte da taglio sono anche molto costose, in quanto devono essere temprate in modo da poter tagliare ripetutamente metalli, come alluminio e acciaio inossidabile, per ore e ore. La fresatura di metalli duri, nota anche come lavorazione ad alta velocità (HSM), è la fresatura di acciai temprati, titanio e leghe di cobalto ed è considerata il settore più redditizio e stimolante del settore per la fresatura di componenti aerospaziali e altro ancora.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?