Come scelgo i migliori integratori per la menopausa?

Passare attraverso la menopausa può portare a una varietà di sintomi spiacevoli e alcuni integratori hanno dimostrato di aiutare ad alleviarli. Alcuni dei problemi più comuni che le donne incontrano sono vampate di calore e sudorazioni notturne, cambiamenti emotivi e perdita di memoria. Anche la perdita ossea può essere un problema durante questo periodo. La scelta dei migliori integratori per la menopausa di solito dipenderà dai sintomi che una donna sta cercando di affrontare.

Il cohosh nero è generalmente considerato uno dei migliori integratori per la menopausa in generale. Si ritiene che questa erba aiuti ad alleviare una varietà di sintomi della menopausa dovuti agli estrogeni vegetali o ai fitoestrogeni che contiene, che aiutano a bilanciare naturalmente alcuni degli ormoni decrescenti della donna. È stato dimostrato che aiuta a ridurre i cambiamenti estremi della temperatura corporea che causano vampate di calore e sudorazioni notturne per molte donne. Si pensa inoltre che aiuti a ridurre i sentimenti di depressione e ansia. I fitoestrogeni che contiene possono anche aiutare a combattere la secchezza vaginale che si verifica spesso durante la menopausa.

Un altro degli integratori per la menopausa noto per affrontare molteplici problemi è il trifoglio. Contiene anche fitoestrogeni, nonché una varietà di vitamine e minerali. Gli studi hanno dimostrato che le vampate di calore e il cambiamento di umore sono entrambi ridotti nelle donne che assumono trifoglio rosso. Anche le donne che soffrono di perdita ossea possono trarre beneficio dall'assunzione di questo integratore, poiché contiene elevate quantità di calcio.

Esistono diversi integratori per la menopausa che possono aiutare coloro che sperano di ridurre il disagio fisico delle vampate di calore e dei sudori notturni associati. La soia, un'altra fonte di fitoestrogeni, ha dimostrato di ridurli. Anche i semi di lino hanno dimostrato di minimizzare gli episodi in alcuni studi. Alcune donne hanno anche trovato sollievo prendendo il dong quai, o angelica cinese.

I cambiamenti emotivi e mentali che derivano dalla menopausa possono anche essere trattati con alcuni integratori. Prendere l'erba di San Giovanni può aiutare a livellare le emozioni e affrontare la depressione lieve. Le proprietà sedative del dong quai possono anche renderlo una buona scelta per affrontare l'ansia e gli sbalzi d'umore. Si pensa che il Ginko biloba sia utile per ridurre al minimo la perdita di memoria che spesso accompagna le diminuzioni ormonali in menopausa. Il Ginseng è stato conosciuto per aiutare a migliorare sia l'umore che la memoria.

Le donne che cercano di evitare o affrontare la perdita ossea o l'osteoporosi potrebbero aver bisogno di assumere integratori vitaminici e minerali per la menopausa. Il calcio è il più vitale per aiutare a mantenere ossa forti ed evitare l'osteoporosi. La vitamina D è anche importante in quanto aiuta l'assorbimento del calcio.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?