Quali sono le preoccupazioni per gli antibiotici da banco?

Gli antibiotici sono farmaci specializzati che aiutano a curare le infezioni uccidendo i batteri che le causano. Tali farmaci hanno reso molte malattie, che una volta erano mortali, facilmente curabili. Molti paesi hanno leggi contro gli antibiotici da banco e costringono i pazienti a ottenere una prescrizione medica prima che una farmacia li dispensi. Queste leggi sono il risultato di preoccupazioni mediche che l'uso improprio del paziente produrrà nuove malattie resistenti agli antibiotici.

La preoccupazione per l'uso improprio di antibiotici da banco deriva generalmente dal modo in cui i batteri si riproducono. I batteri sono organismi viventi e quando si riproducono ci sono lievi cambiamenti nella loro composizione genetica. Questi cambiamenti genetici, chiamati mutazioni, possono comportare caratteristiche che rendono i batteri più propensi a sopravvivere a un regime di medicina antibiotica.

Quando un paziente riceve una prescrizione di antibiotici da un medico, sceglie la quantità esatta di un particolare antibiotico che è abbastanza forte da gestire l'infezione del paziente. Se il paziente prende il dosaggio corretto per l'intero corso del trattamento, gli antibiotici neutralizzeranno efficacemente l'intera infezione. Se il paziente non segue il piano di trattamento, mancando le dosi o interrompendo prima di assumere tutti gli antibiotici prescritti dal medico, l'effetto di uccisione dei batteri del medicinale è indebolito. I batteri le cui mutazioni hanno dato loro una certa resistenza agli antibiotici saranno di solito superati da un regime antibiotico completo e accuratamente preso. Se il paziente non completa il regime come prescritto, tuttavia, i batteri risultanti in qualche modo resistenti potrebbero sopravvivere.

I batteri che sopravvivono si riprodurranno e ne creeranno di più con la stessa resistenza agli antibiotici. Poiché questi batteri resistenti continuano a riprodursi, questa caratteristica resistente può diventare più forte. Alla fine, la sua resistenza potrebbe svilupparsi a tal punto che i batteri potrebbero sopravvivere anche a un regime a piena forza dell'antibiotico che di solito lo uccide. In questo caso, i medici dovrebbero iniziare a prescrivere antibiotici ancora più potenti per trattare la stessa infezione.

I medici temono che questo processo possa provocare lo sviluppo di batteri resistenti anche agli antibiotici più potenti. Se un batterio non può essere ucciso nemmeno dal più efficace di questi medicinali, i medici non sarebbero in grado di curare i pazienti infetti da esso. Le leggi contro gli antibiotici da banco consentono ai medici di limitare il potenziale per il loro uso improprio, che riduce il rischio che i batteri sviluppino una maggiore resistenza agli antibiotici.

I professionisti medici sono preoccupati per i paesi che consentono alle persone di acquistare antibiotici da banco. Questo perché un batterio che sviluppa una resistenza agli antibiotici in un paese non rimarrà necessariamente in quella posizione. La facilità moderna del viaggio globale consente alle persone che viaggiano di trasportare i batteri resistenti e il pericolo che rappresentano, con loro in paesi che hanno leggi che limitano l'uso di antibiotici.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?