Quali sono gli effetti collaterali di amantadina più comuni?

L'amantadina è un tipo di farmaco che può essere usato per trattare condizioni come il morbo di Parkinson o alcuni tipi di influenza. Ci sono una varietà di potenziali effetti collaterali associati all'uso di questo farmaco, quindi dovrebbe essere usato con cautela. Alcuni degli effetti collaterali più comuni includono vertigini, insonnia e perdita di appetito. Ulteriori effetti collaterali di amantadina possono includere costipazione, diarrea e mal di testa. Alcuni degli effetti collaterali più gravi possono comprendere disturbi psicologici, perdita di memoria o sviluppo di un battito cardiaco irregolare.

La maggior parte degli effetti collaterali dell'amantadina sono relativamente lievi e non causano abbastanza problemi da richiedere la modifica o l'interruzione del trattamento. Detto questo, eventuali effetti collaterali fastidiosi o persistenti devono essere segnalati a un medico per ulteriori valutazioni. Le vertigini sperimentate da molte persone spesso diminuiscono una volta che il corpo si è adattato al trattamento. I disturbi gastrointestinali possono essere ridotti assumendo il farmaco con cibo o latte. In alcuni casi, potrebbe essere necessario assumere ulteriori farmaci per trattare alcuni degli effetti collaterali dell'amantadina.

Disturbi psicologici e cambiamenti della personalità sono effetti collaterali di amantadina che devono essere segnalati immediatamente a un medico. Depressione, ansia o pensieri suicidi sono spesso segnalati e devono essere affrontati immediatamente. È prevedibile una leggera confusione, ma una grave confusione o l'incapacità di portare avanti una conversazione semplice devono essere segnalati a un medico.

Gli effetti collaterali di amantadina come un battito cardiaco elevato, la febbre e la sudorazione potrebbero indicare lo sviluppo di una grave condizione medica nota come sindrome neurolettica maligna, e questo deve essere valutato da un medico immediatamente. La maggior parte degli effetti collaterali di questo farmaco non è pericolosa per la vita, ma eventuali problemi fastidiosi o persistenti devono essere segnalati solo per essere sicuri che non siano presenti complicazioni gravi.

In alcuni casi, può verificarsi una grave reazione allergica all'amantadina. Questa può essere una complicazione potenzialmente pericolosa per la vita e deve essere trattata come un'emergenza medica. Alcuni dei sintomi più comuni che indicano la possibilità di una reazione allergica includono orticaria, prurito e difficoltà respiratorie. Il paziente che ha questo tipo di reazione ha spesso bisogno di trascorrere un po 'di tempo in ospedale fino a quando non è stabile dal punto di vista medico. Dopo essere stata dimessa dall'ospedale, la persona interessata di solito dovrà sempre portare con sé un farmaco iniettabile noto come epinefrina nel caso in cui si sviluppi una reazione simile ad altri farmaci.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?