Che cos'è la tintura di arnica?

Una tintura di arnica è una preparazione dell'arnica di erbe che può essere applicata direttamente sulla pelle di un paziente. Questo rimedio è stato usato per molti secoli, sebbene i suoi effetti medicinali non siano stati valutati da professionisti medici. Molte persone che usano questo rimedio affermano che diminuisce il dolore, i lividi e il gonfiore e promuove la guarigione. Un paziente che desidera utilizzare questo tipo di farmaco dovrebbe consultare prima un medico perché può interagire con altri farmaci, portando a complicazioni potenzialmente gravi.

Gli ingredienti principali di una tintura di arnica sono l'alcool, i fiori di arnica e talvolta foglie, steli e radici di arnica. L'arnica viene posta nell'alcool, spesso etanolo, sebbene si possano usare anche glicerolo, etere e altri alcoli non potabili, e lasciare riposare nel liquido per alcune settimane o più. Questo processo infonde l'Arnica nell'Alcool in modo che i pazienti possano usare la tintura dopo che l'Arnica è stata rimossa.

I pazienti usano una tintura di arnica diluendola con acqua e poi tamponandola su un livido, una distorsione o una tensione. Le bende possono anche essere immerse nella tintura di arnica e quindi avvolte intorno a un'area interessata. Questo trattamento può essere piuttosto efficace e i pazienti devono seguire attentamente le istruzioni di dosaggio durante l'utilizzo.

Se applicato direttamente sulla pelle, si dice che una tintura di arnica riduca gonfiore, sanguinamento interno e dolore. Prove aneddotiche hanno dimostrato che questo farmaco può essere efficace per alleviare questi sintomi, sebbene siano necessari studi scientifici per confermare la sua utilità come trattamento medico. È sicuro usare l'arnica insieme ad altri farmaci, sebbene possa interagire con un numero di medicinali. Un paziente dovrebbe discutere l'uso di questa arnica con un medico prima di iniziare il trattamento con questa erba.

Una tintura di arnica può essere tossica se utilizzata in modo errato. Sia l'arnica che l'alcol in cui è stato infuso possono causare gravi malattie o morte se ingeriti. I pazienti devono fare attenzione a tenere questo farmaco lontano dalle mucose, che possono irritare se esposti a una tintura di arnica. Inoltre, non è consigliabile utilizzare questo trattamento sulla pelle rotta.

Ci sono alcune potenziali reazioni avverse all'uso di una tintura di arnica. Gli effetti collaterali più comuni di questo trattamento sono irritazione o infiammazione della parte della pelle a cui è stato applicato. Sono anche possibili gravi reazioni allergiche con l'uso di questa tintura e i pazienti che soffrono di vertigini, mancanza di respiro o perdita di coscienza dovrebbero consultare un medico.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?