Che cos'è la polpa?

Il tappatura della polpa è un processo utilizzato da dentisti e ortodontisti nel tentativo di ripristinare un dente gravemente cariato, quando la carie ha quasi raggiunto la polpa molle del dente. Il processo di tappatura protegge le terminazioni nervose nel dente danneggiato da ulteriore irritazione, consentendo a una persona di masticare il cibo senza disagio. Un cappuccio in polpa è anche progettato per aiutare a sigillare il dente danneggiato da future infezioni che altrimenti minaccerebbero la polpa, impedendo a una persona di sottoporsi a un trattamento canalare per rimuovere la polpa del dente infetto.

La struttura di un tappo di polpa è composta da due parti. Il primo strato del cappuccio in polpa è un pezzo di riempimento, come quello che viene normalmente utilizzato nella cavità di un dente, ma solo più in profondità per compensare il decadimento esteso nel dente. Uno strato di cemento dentale medicato si trova tra il riempimento profondo e il resto del dente, mantenendo la limatura in posizione e sigillando il danno.

Normalmente, il dentista o l'ortodontista non rimuove tutta la carie come parte di una procedura di tappatura della polpa. Invece, il cemento medicato aiuta a creare una barriera tra l'infezione e la polpa. Dopo che il dente ha avuto il tempo di guarire, il dentista determina attraverso una radiografia se la polpa è effettivamente guarita. In tal caso, il dentista rimuove il materiale da otturazione e il cemento, quindi estrae la carie rimanente precedentemente lasciata indietro. Il dentista installa quindi un riempimento permanente come con una cavità normale.

Esistono due tipi di tappatura della polpa, indiretti e diretti, entrambi utilizzati su persone che non presentano alcun sintomo di un'infezione dentale come gengive gonfie o sanguinanti. I cappucci per polpa indiretti sono più comunemente eseguiti su persone con carie avanzata, ma in cui la carpa non è stata esposta dalla carie. Se una parte della polpa è stata esposta, la persona deve quindi ricevere un cappuccio di polpa diretto. Alcuni operatori sanitari ritengono che la chiusura della polpa diretta alla fine porterà a infezioni ricorrenti nella polpa del dente, richiedendo infine al paziente di sottoporsi a un canale radicolare o di rimuovere il dente.

Sebbene il tappo della polpa aiuti spesso con il ripristino dei denti, a volte alcuni denti tappati diventano ascessi o infetti. I nervi di un dente potrebbero continuare a essere irritati per molto tempo dopo l'installazione del cappuccio, con l'irritazione che alla fine consente a un'altra infezione di prendere piede all'interno del dente. Una volta che l'infezione si impadronisce di un dente chiuso, il paziente deve sottoporsi a un canale radicolare o farsi estrarre il dente infetto.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?