Cosa sono gli ormoni sessuali?

Gli ormoni fondamentali per la riproduzione e lo sviluppo sessuale sono spesso indicati come ormoni sessuali. Questi ormoni influenzano l'espressione fisica delle caratteristiche maschili o femminili, incluso lo sviluppo del seno nelle femmine e l'aumento della peluria corporea negli uomini. Aiutano anche a controllare i processi riproduttivi, come l'ovulazione e la produzione di sperma. Il corpo umano produce ormoni sessuali naturalmente, ma i medici prescrivono anche forme sintetiche e naturali di questi ormoni nei trattamenti medici. Ad esempio, i medici prescrivono spesso ormoni come estrogeni e progesterone per il controllo delle nascite o il trattamento dei sintomi della menopausa.

Gli ormoni sessuali hanno un effetto significativo sulla riproduzione umana e sullo sviluppo di caratteristiche specifiche per ciascun sesso. Ad esempio, quando una donna inizia a sviluppare il seno, questo è il risultato dell'influenza dell'ormone sessuale. Lo stesso vale per quando la voce di un uomo si fa più profonda e nota una maggiore crescita di peli sul viso.

L'estrogeno, il progesterone e il testosterone sono tra gli ormoni più noti e più discussi che influenzano la riproduzione e lo sviluppo. L'estrogeno e il progesterone sono più frequentemente associati alle femmine, mentre il testosterone viene generalmente discusso in quanto si applica agli uomini. Questi ormoni sessuali primari sono presenti sia nei maschi che nelle femmine. L'estrogeno e il progesterone si trovano semplicemente a livelli più alti nel corpo femminile mentre il testosterone è quello dominante nei maschi.

Mentre il lavoro degli ormoni sessuali diventa più evidente quando una persona raggiunge la pubertà, in realtà sono presenti alla nascita. Tuttavia, i livelli di questi ormoni nel corpo di una persona cambiano in varie fasi della vita. Ad esempio, i livelli di molti tipi di ormoni sessuali aumentano durante la pubertà e rimangono elevati durante gli anni riproduttivi. Intorno alla mezza età, molte persone iniziano a sperimentare un calo dei livelli di alcuni ormoni, molti dei quali diminuiranno progressivamente con l'invecchiamento continuato.

Le ghiandole endocrine hanno la maggior parte della responsabilità per la produzione e il rilascio di ormoni sessuali nel corpo. Nelle femmine, queste ghiandole sono chiamate ovaie e non solo producono ormoni, ma anche uova da rilasciare durante l'ovulazione. Nei maschi, le ghiandole endocrine vengono chiamate "testicoli" e hanno la responsabilità della produzione di ormoni e spermatozoi. Quando le ghiandole endocrine di una persona non funzionano come dovrebbero o non riescono a produrre i giusti livelli di ormoni, il risultato può essere infertilità o sub-fertilità, perdita di gravidanza ricorrente, disfunzione sessuale e una serie di spiacevoli sintomi fisici.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?