Che cos'è un legamento primaverile?

Il legamento primaverile è un nome alternativo per il legamento plantare calcaneonavicolare, un legamento del piede. Collegando il calcagno, o osso del tallone, al navicolare, un osso del tarso nella parte mediana del piede, questo legamento è una spessa fascia di tessuto connettivo fibroso che si trova vicino alla superficie plantare o alla pianta del piede. Insieme ai legamenti plantari lunghi e ai plantari corti, è considerato una parte del complesso legamentoso primaverile, che non solo supporta l'arco del piede ma assorbe anche una grande percentuale del peso corporeo di una persona.

Il legamento calcaneonavicolare plantare ha origine nella parte anteriore dell'osso del tallone nota come sustentaculum tali. Un osso di forma irregolare, l'osso del tallone o il calcagno, presenta diverse superfici a plateau per l'articolazione con ossa adiacenti, come l'astragalo sopra di esso. Una di queste sfaccettature è il sustentaculum tali, che si trova vicino alla sommità del calcagno lungo la sua superficie mediale o interna. È lungo questa sfaccettatura orizzontale che sorge il legamento primaverile, così come i legamenti talocalcaneali tibiocalcaneali e mediali.

Dall'osso del tallone, il legamento elastico si allunga in avanti, lungo la parte inferiore del piede sul lato dell'alluce. Si attacca all'osso navicolare, un osso del tarso. Il tarso è un ammasso di sette ossa di forma irregolare al centro e dietro il metatarso, le lunghe ossa del piede che si collegano alle dita dei piedi. Situato nella parte anteriore dell'astragalo sull'aspetto mediale del piede, il navicolare presenta una superficie di fondo concava a cui si attacca il legamento calcaneonavicolare plantare.

La funzione principale del legamento elastico è di tenere insieme queste due ossa e sostenere l'articolazione tra loro, un tipo di articolazione sinoviale o riempita di liquido nota come articolazione artrodiale o planare, in cui le superfici piane adiacenti di due o più ossa contigue può scivolare leggermente l'una accanto all'altra. All'interno di questa articolazione intertarsale, in cui entrambe le ossa del calcagno e dell'astragalo si uniscono alla navicolare, la testa convessa dell'astragalo si articola con la superficie posteriore concava del navicolare. Poiché il legamento calcaneonavicolare plantare scorre sotto il navicolare, aiuta a sostenere la testa dell'astragalo all'interno dell'articolazione. Allo stesso modo, forma il bordo inferiore dell'articolazione e aiuta a contenere il contenuto della cavità sinoviale all'interno. Infine, si estende su una porzione dell'arco mediale del piede, contribuendo all'elasticità dell'arco e assorbendo in tal modo il peso distribuito dall'osso del tallone attraverso l'arco alla sfera del piede.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?