Cos'è il peduncolo cerebellare inferiore?

Un tratto di fibra noto come peduncolo cerebellare inferiore aiuta a collegare la struttura del cervello chiamata cervelletto ad altre parti del sistema nervoso. Si trova verso la parte posteriore del cervello e ha diverse funzioni, tra cui aiutare a coordinare i movimenti e determinare dove si trova il corpo nello spazio. Per eseguire correttamente queste funzioni, il cervelletto deve essere collegato a molte aree, incluso il tronco encefalico. I peduncoli cerebellari aiutano a realizzare questa connessione.

Tre gruppi di fibre connettive comprendono i peduncoli cerebellari. Il più basso tra questi è il peduncolo cerebellare inferiore, che unisce il cervelletto al midollo e al midollo spinale. Collega anche il cervelletto alle strutture vicino al midollo, come la formazione reticolare e i nuclei vestibolari, che si trovano entrambi sul tronco encefalico. Questo tratto di fibra si trova appena sotto il quarto ventricolo, un'area piena di liquido che attutisce il cervello e le radici di due importanti nervi cranici, il glossofaringeo e i nervi vago.

Diverse funzioni sono assistite dal peduncolo cerebellare inferiore. Queste funzioni sono previste dalle strutture a cui questo tratto si unisce. Le cellule dei nuclei vestibolari sono coinvolte nella localizzazione del senso di equilibrio del corpo. Unendo questi nuclei al cervelletto, il peduncolo cerebellare inferiore aiuta a coordinare i movimenti motori con l'attuale equilibrio del corpo.

Questo particolare tratto di fibre aiuta a fornire informazioni sulla propriocezione al cervello, un senso che consente al corpo di conoscere la sua posizione nello spazio. Le cellule sensoriali note come gangli della radice dorsale rilevano la posizione spaziale del corpo, e in particolare le braccia e le gambe. Le informazioni dai gangli della radice dorsale vengono inviate ad altre cellule del sistema nervoso chiamate neuroni, situate nel midollo spinale e dirette al cervelletto attraverso il peduncolo cerebellare inferiore. L'integrazione del movimento con la posizione spaziale del corpo è quindi possibile grazie a questo peduncolo cerebellare.

Alcuni messaggi dal cervelletto al tronco cerebrale vengono inviati attraverso questo sistema di fibre. Le cellule di Purkinje, un tipo speciale di cellula inibitoria presente in questa struttura del cervello, trasmettono informazioni al tronco encefalico attraverso il peduncolo cerebellare inferiore. I segnali inibitori trasportati attraverso questo tratto possono combinarsi con i segnali di movimento del motore dalla corteccia motoria. I segnali della corteccia motoria istruiscono il corpo a compiere determinati movimenti e le informazioni dal cervelletto possono aiutare a mettere a punto questi segnali e consentire al corpo di compiere movimenti molto precisi ed esatti.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?