Cos'è il Nucleo olivario inferiore?

I corpi olivari sono strutture a forma di ulivo situate accanto al gambo discendente del cervello umano. Ce ne sono due e ognuno può essere descritto come una costruzione di fasci discreti di tessuto nervoso chiamati nuclei. Tra questi, si ritiene che il nucleo olivario inferiore lavori a stretto contatto con le parti del cervello che controllano la coordinazione motoria o muscolare.

Nella sua forma più semplice, il cervello umano è comunemente identificato come avente tre strutture principali: il cervello, il cervelletto e il midollo. Allo stesso modo semplificato, il cervello più grande svolge le funzioni più alte del cervello, come il ragionamento. Il cervelletto controlla il movimento corporeo; e il midollo allungato controlla i sistemi autonomici del corpo, come il cuore. Questo è comunemente chiamato tronco encefalico o cervello posteriore, e più precisamente chiamato midollo allungato.

Come regola generale, il cervello ha una simmetria bilaterale, una struttura speculare di sinistra e destra. La struttura esterna del midollo comprende una grande massa chiamata ponte, che tra molte funzioni si ritiene sia il generatore di sogni. Sotto di essa, emerge un paio di fasci di nervi spessi che alla fine diventano il midollo spinale racchiuso nella spina dorsale. Adiacenti a loro sono piccole strutture distintamente ovali lunghe circa 0,55 pollici (1,25 cm). Questi sono i corpi olivari.

Al loro interno sono visibili le strutture chiamate nuclei, a volte semplicemente chiamati complessi. Il più grande di essi è collettivamente indicato come nucleo olivario inferiore. Strutturalmente, sembra esserci un nucleo olivario primario e due nuclei accessori separati. Sembra una stringa contorta di cellule nervose. I neurologi che studiano la struttura e la funzione del cervello hanno rintracciato la maggior parte delle fibre nervose che escono attraverso un'apertura chiamata il suo osso.

I nervi, chiamati tratto olivocerebellare, si arrampicano verso l'alto per attraversare la linea mediana del cervello e terminare nel cervelletto. Tra le principali funzioni del cervelletto del cervello c'è il controllo e il coordinamento del movimento motorio di tutto il corpo. Il presupposto quindi è che il nucleo del nucleo olivario inferiore elabora e invia informazioni che sono in qualche modo correlate a questo scopo. Ciò è supportato dal fatto che un danno alla struttura del nucleo olivario inferiore può comportare una perdita significativa di coordinazione delle braccia e delle gambe sinistra o destra.

Esattamente il tipo di informazioni che i nervi trasmettono al cervelletto è sotto inchiesta, a partire dal 2011. Ci sono alcuni nervi che si arrampicano ulteriormente nel cervello, così come alcuni che si proiettano verso il basso fino al midollo spinale. I loro scopi, a partire dal 2011, sono allo studio.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?