Cos'è l'Opponens Pollicis?

L'avversario pollicis è un muscolo del pollice che contribuisce al movimento di opposizione, o all'atto di avvicinare il pollice al palmo della mano come afferrare un oggetto o toccare il pollice con le altre dita. A differenza di molti muscoli e tendini della mano che corrono in senso longitudinale, questo muscolo attraversa obliquamente il lato inferiore del palmo della mano. Di forma triangolare, l'avversario pollicis è uno dei muscoli posteriori, un gruppo di tre muscoli che compongono l'area carnosa tra il pollice e il polso.

Insieme ai muscoli abduttori pollicis brevis e flexor pollicis brevis, gli opposti pollicis provengono da due siti sulla mano: l'osso trapezio e il retinaculo flessore. Il trapezio è una delle otto piccole ossa del carpo, le ossa della mano raggruppate appena oltre il polso. In particolare, è situato più vicino alla base del pollice, unendosi con l'osso metacarpale del pollice alla sua estremità inferiore. Il retinacolo del flessore è un legamento ampio e ampio che copre perpendicolarmente il lato del palmo del polso, con i muscoli posteriori che si alzano dal lato del pollice e un altro gruppo di muscoli che si alza dal lato del mignolo. Questo legamento ha la funzione di trattenere molti tendini e vasi della mano mentre attraversano il polso dall'avambraccio.

Dall'aspetto laterale del retinacolo del flessore e dell'osso trapezio adiacente, l'avversario pollicis si estende nel pollice in profondità fino al muscolo pollicis brevis del rapitore. Il rapitore pollicis brevis è il più superficiale e si trova più vicino al polso lungo il bordo vicino della parte inferiore del pollice. La pollicis degli avversari corre immediatamente sotto di essa verso il suo lato laterale. Quindi attraversa distalmente, o lontano dal corpo, e lateralmente, o verso il pollice della mano.

Questo muscolo si inserisce quindi lungo il bordo esterno del primo metacarpo, l'osso alla base del pollice che si estende tra il carpo del polso e la falange prossimale del pollice, che è la più vicina delle due ossa del pollice. Quando si contrae, l'accorciamento della pollicis degli avversari tira l'intero pollice verso il basso e verso l'interno verso il palmo della mano flettendo l'articolazione tra metacarpo e carpo. Ciò provoca il movimento di arricciare il palmo come una tazza, una delle diverse azioni muscolari che rendono il pollice umano opponibile.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?