Che cos'è un altimetro a pressione?

Gli altimetri di pressione sono dispositivi utilizzati principalmente negli aerei per misurare le altitudini. Un altimetro di pressione è essenzialmente solo un barometro che è stato calibrato per misurare l'altitudine corrente di un piano anziché la pressione barometrica. Gli altimetri di solito devono essere impostati dal pilota prima di decollare e talvolta adattati in volo.

I barometri misurano la pressione dell'aria usando mercurio, aria o talvolta acqua. La pressione dell'aria, chiamata anche pressione barometrica, è semplicemente la pressione dell'aria a un determinato livello. Le particelle d'aria premono sull'aria e sul terreno sottostante, creando pressione. Questo è il motivo per cui la pressione barometrica a livello del mare è più alta di quella che è in montagna.

Un altimetro di pressione funziona misurando la pressione dell'aria della sua posizione attuale e sottraendola dalla pressione a livello del mare. La pressione barometrica non è una costante, quindi il pilota dovrà impostare la pressione a livello del mare dell'altimetro prima di decollare. Esistono due modi per impostare la pressione: il primo è nella finestra di Kollsman, che imposta i pollici di mercurio, oppure il secondo è regolare manualmente il quadrante sull'altimetro per impostare l'altitudine attuale sul livello del mare a livello del suolo. I controllori del traffico aereo presso la torre in genere forniscono al pilota l'impostazione corretta prima del decollo.

Molte volte un cambiamento di quota non creerà un cambiamento nella pressione del livello del mare, ma a volte ci sono momenti in cui la pressione del livello del mare cambia dal decollo all'atterraggio. Ad esempio, i drastici cambiamenti meteorologici causeranno un cambiamento nella pressione barometrica. In questo caso, il pilota deve regolare la lettura della pressione dell'aria a livello del mare durante il volo per garantire che la lettura dell'altitudine sia accurata.

Un altimetro di pressione è meccanico. La custodia principale è fissata all'esterno di un aereo, mentre il display di lettura si trova all'interno della cabina di pilotaggio. La lettura è simile a un tachimetro analogico: un quadrante circolare graduato, normalmente segnato in centinaia o migliaia, insieme a piccoli puntatori di plastica che indicano l'altitudine effettiva.

Una piccola valvola di aspirazione dell'aria sul retro dell'involucro consente all'aria di entrare nell'altimetro. Gli strumenti meccanici, chiamati barometri aneroidi, si espandono o si contraggono a seconda della pressione dell'aria. Questo movimento fa muovere una serie di ingranaggi, molle e pignoni, ruotando infine un albero a gomiti collegato ai puntatori sul display. L'albero a manovella sposta questi puntatori sul quadrante per mostrare l'altitudine corretta.

Esistono diversi tipi di errori che destano preoccupazione quando si utilizza un altimetro di pressione. Errori meccanici, errori di scala ed errori di isteresi sono generalmente dovuti a un problema con gli ingranaggi interni o l'elasticità del materiale. Gli errori di inversione e gli errori di installazione o posizione causano una lettura di falsa pressione a causa di problemi di flusso d'aria.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?