Che cos'è un asteroide vulcanoide?

I Vulcanoidi sono un gruppo di asteroidi postulati che possono orbitare in una regione gravitazionalmente stabile tra 0,08 e 0,21 unità astronomiche (lunghezze da Sole a Terra) dal Sole. In confronto, il pianeta Mercurio orbita attorno al Sole ad una distanza compresa tra 0,3 e 0,46 unità astronomiche.

Confermare o disconfermare l'esistenza dei Vulcanoidi è molto difficile a causa dell'abbagliamento del Sole. Gli astronomi hanno cercato i Vulcanoidi da un'eclissi nel 1901, ma non hanno ancora avuto fortuna. I vulcanoidi prendono il nome da Vulcano, un ipotetico pianeta postulato per spiegare movimenti insoliti nell'orbita di Mercurio. Queste variazioni furono successivamente spiegate dalla teoria della relatività generale di Einstein, eliminando la necessità di un vulcaniano.

Ci sono vari motivi per cui dovremmo aspettarci che esistano gli asteroidi Vulcano. Altre regioni dinamicamente stabili del sistema solare, come la cintura di asteroidi e la cintura di Kuiper, contengono numerosi asteroidi, facendo ben poche ragioni per aspettarsi che la cintura di Vulcanoid sia vuota. Il mercurio ha numerose cicatrici di superficie, aumentando anche la probabilità che esistano Vulcanoidi. Ma alcuni scienziati hanno sostenuto che tutti i Vulcanoidi hanno già avuto un impatto su Mercurio o sono caduti nel Sole. Alcuni modelli del sistema solare mostrano tutti i Vulcanoidi che scompaiono più di un miliardo di anni fa, mentre altri prevedono che esistano ancora. La questione non sarà risolta finché non aumenteremo la nostra capacità di osservare il sistema solare interno, preferibilmente inviando più sonde robotiche.

Proprio come l'occhio umano, molti dei migliori osservatori del mondo contengono delicate apparecchiature ottiche che verrebbero incenerite se esposte direttamente ai raggi del sole. Ciò significa che per osservare la regione estremamente luminosa intorno al Sole devono essere utilizzati telescopi e attrezzature speciali. I recenti sforzi si sono concentrati su telecamere montate su aerei spaziali orbitali.

Il sistema solare interno è relativamente poco esplorato. I viaggi con equipaggio in questa regione nel prossimo futuro sono fuori discussione a causa del calore estremo e delle radiazioni nelle aree interne del sistema solare. Probabilmente ci vorrà una sonda sofisticata, o telescopi molto migliori, per confermare o riconfermare l'esistenza dei Vulcanoidi per sempre.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?