Quali sono i diversi tipi di tecnologia di realtà virtuale?

Unire il mondo reale con mondi immaginari attraverso la presenza fisica è l'essenza di ciò che è la realtà virtuale. Esistono diverse categorie di tecnologia della realtà virtuale che tentano di raggiungere questo obiettivo in vari gradi. Questi rientrano in tre tipi principali: sensoriale-immersivo, non-immersivo e diretto neurale. Questi tre tipi sono applicati - o potenzialmente si applicano - a una vasta gamma di applicazioni efficaci in una varietà di settori. A partire dal 2011, la realtà virtuale doveva ancora essere all'altezza del suo ideale, ma i continui progressi nelle nuove tecnologie e applicazioni, tuttavia, sembravano aver avvicinato la tecnologia alla sua quintessenza.

La tecnologia di realtà virtuale principalmente visiva funziona in un ambiente simulato al computer. Reale o immaginario, un essere umano può interagire con questi mondi visivi attraverso la vista, il suono e altri tipi di feedback sensoriale, come il tocco. Usando la grafica, il suono e il video, i computer danno vita a questi mondi, permettendo agli umani di interagire con loro attraverso la presenza fisica. Creare esperienze realistiche è un obiettivo, come nelle simulazioni militari, e molte applicazioni di gioco cercano di fondere la realtà con mondi immaginari.

La tecnologia della realtà virtuale immersiva nei sensi è la manifestazione più riconosciuta, in cui gli utenti indossano diversi tipi di apparecchiature per ricevere feedback sensoriali mentre interagiscono attraverso lo schermo di un computer. Non immersivo, d'altra parte, non richiede alcun equipaggiamento, ma l'utente entra in un simulatore in cui riceve un feedback supplementare attraverso i sensi umani. Neural-direct era ancora principalmente un modello a partire dal 2011, ma era ancora un concetto importante per la realtà virtuale. Trascurando completamente le attrezzature e il senso fisico, questa tecnologia proietta input sensoriali direttamente nel cervello e contemporaneamente proietta la coscienza dell'utente direttamente nel mondo simulato.

Le applicazioni dei tre tipi di tecnologia della realtà virtuale sono state utilizzate in una varietà di campi. Istruzione, industria, militare, medicina e progettazione architettonica sono solo alcuni. I principali esempi dell'importanza della realtà virtuale includono i campi della medicina e dell'aviazione. I chirurghi fanno ampio uso della tecnologia della realtà virtuale per simulare la chirurgia e gli scienziati che lavorano su nuovi farmaci usano la realtà virtuale per creare molecole per imparare come interagiscono tra loro. La creazione di nuovi prototipi per testare aeromobili e veicoli spaziali una volta si è rivelata un processo costoso, ma con la realtà virtuale, gli ingegneri possono costruire modelli virtuali e testarli in un ambiente simulato.

I progressi nelle prove della tecnologia della realtà virtuale sono considerati entusiasmanti per il loro potenziale. Costruire un prototipo di un aereo o di un veicolo spaziale è una cosa, ma usare la realtà virtuale per modellare l'universo e fare viaggi su altri pianeti o anche oltre è un altro. Esistono limitazioni sotto forma di potenza di elaborazione, grafica e persino comprensione del funzionamento del cervello, ma tecnologia e scienza hanno lavorato insieme per colmare le lacune nella conoscenza. Molte persone sperano che un giorno gli umani possano intravedere la quintessenza della realtà virtuale.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?