Cosa sono le radio VHF?

La radio ad altissima frequenza è in circolazione da diversi anni. Spesso utilizzate per le funzioni di radiodiffusione, nonché per applicazioni aziendali militari e private, le radio VHF sono comuni oggi.

La gamma di radiofrequenze VHF è compresa tra trenta e trecento megahertz. Ciò posiziona le radio VHF su una banda di metro molto più elevata rispetto alle frequenze utilizzate dalle trasmissioni radio AM. Insieme all'uso di un'onda di metro più elevata, le radio VHF forniscono anche una maggiore incidenza di qualità audio rispetto ad altre forme di trasmissione. Parte di ciò è dovuta al fatto che la qualità della trasmissione tende a filtrare il rumore e i segnali più deboli.

Durante i primi anni '50 negli Stati Uniti, le radio VHF iniziarono ad essere utilizzate in modo popolare. Col passare del decennio, le radio VHF progettate per captare i segnali trasmessi dalle principianti stazioni FM hanno guadagnato popolarità. A metà degli anni '60, le radio VHF erano comuni tra i sostenitori del movimento giovanile, con molte stazioni FM che sperimentavano formati alternativi che includevano la riproduzione di interi album di nuovi artisti e la promozione di registrazioni di musicisti che erano considerati inappropriati per allora più mainstream AM stazioni radio.

La qualità audio superiore delle radio VHF ha portato alle frequenze utilizzate maggiormente dalle emittenti mainstream. All'inizio degli anni '70, la maggior parte della radio popolare era dominata dalla presenza di stazioni FM. Questo stato è rimasto oggi.

Oltre alle applicazioni di intrattenimento, le radio VHF vengono utilizzate anche per numerose applicazioni militari e marittime. La chiarezza dei segnali rende le radio VHF ideali per inviare messaggi crittografati, oltre ad essere perfette per inviare e ricevere segnali di soccorso. Molte organizzazioni marittime si affidano alle radio VHF per collegare le loro navi e altre navi con un collegamento costante e affidabile alle ultime informazioni sulle condizioni meteorologiche. La frequenza della larghezza di banda per questi tipi di applicazioni è diversa dalla gamma normalmente utilizzata dalla radio di trasmissione, garantendo che le possibilità di intercettazione da parte di utenti non autorizzati siano molto basse.

Le radio VHF vanno da semplici ricevitori che si trovano nella maggior parte delle apparecchiature di intrattenimento audio standard a dispositivi più sofisticati che si trovano spesso su velieri e veicoli e attrezzature militari. Come forma affidabile di invio e ricezione di comunicazioni audio, le radio VHF sono probabilmente in circolazione per molti anni a venire.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?