Che cos'è un fan senza lama?

Un ventilatore senza lama è in grado di spingere l'aria senza l'uso di pale del ventilatore. Sul mercato sono disponibili diversi tipi di ventilatori senza lama, inclusi ventilatori elettrici oscillanti e ventilatori a soffitto. I ventilatori senza lama funzionano aspirando aria con un motore e spingendola indietro attraverso una girante interna. I ventilatori senza lama sono molto più allergici rispetto ai ventilatori convenzionali: raccolgono e diffondono meno polvere e possono essere dotati di sistemi di filtraggio dell'aria.

Il ventilatore a soffitto senza lama è stato lanciato da una società chiamata Purifan. La società ha creato un sistema di ventilazione in cui l'aria viene aspirata dai motori, depurata da un filtro HEPA e distribuita in tutta la stanza. Il filtro e l'assenza di pale assicurano che l'aria in circolazione abbia molti meno allergeni rispetto a un ventilatore a soffitto convenzionale. I ventilatori a soffitto senza lama consumano quanta più energia di un normale ventilatore e sono in grado di diffondere l'aria abbastanza rapidamente.

Nel 2009, Sir James Dyson, l'inventore inglese noto per l'aspirapolvere senza sacchetto, ha debuttato una versione senza lama del ventilatore standard. Questo tipo di ventilatore senza lama è in grado di oscillare avanti e indietro come farebbe un normale ventilatore elettrico e afferma di essere in grado di produrre una corrente d'aria più forte e più snella. Il ventilatore senza lama si trova su una base con flusso d'aria attraverso un portale ad anello che ricorda una turbina a reazione. L'aria viene aspirata da un motore nella base e spinta verso l'esterno attraverso l'apertura cilindrica. Usando la tecnologia del flusso d'aria chiamata induzione, l'aria dietro la ventola viene aspirata e trasportata con la corrente dell'aria che viene spinta verso l'esterno. Un altro processo chiamato trascinamento, in cui l'aria sotto e sopra la ventola viene trascinata nel flusso d'aria, produce anche una corrente d'aria più potente. Secondo Dyson, questi processi rendono la corrente d'aria generata dalla ventola quindici volte più forte.

I produttori di ventole senza lama dichiarano di eliminare il flusso d'aria instabile generato dalle pale. Con motori e giranti, la corrente d'aria assomiglia più a un flusso solido, rispetto alle onde d'aria. Non solo il flusso d'aria è più coerente, ma può anche essere più fresco, vista l'avvento dei sistemi di raffreddamento dell'aria situati all'interno del ventilatore. La possibilità di correnti d'aria più forti e più pulite, unita alla rimozione di pale potenzialmente pericolose e instabili, rende il ventilatore senza lama non solo una stranezza futuristica, ma forse un investimento pratico in un'alternativa efficiente al ventilatore convenzionale.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?