Che cos'è un amplificatore per microfono?

L'amplificatore microfonico è il dispositivo elettronico che converte le onde sonore in onde elettriche e lo amplifica in seguito. Quindi lo riconvertisce in onde sonore a scopo uditivo. Questo amplificatore può essere considerato come la combinazione di connettori, fili e ingressi microfonici XLR bilanciati per fornire l'alto guadagno e la voce a basso rumore insieme alle caratteristiche di impedenza e SNR necessarie. Vari stili e modelli possono essere acquistati in tutto il mondo e possono anche essere realizzati con oggetti che le persone hanno in casa o in negozio.

L'amplificatore microfonico, o i preamplificatori, viene utilizzato allo scopo di aumentare il livello di tensione del segnale prelevato dall'uscita del microfono. Ha un livello di tensione molto debole, come ad esempio un intervallo approssimativo da 0 a 100 microvolt. Con l'uso di un amplificatore all'ingresso del mixer audio, il livello di tensione aumenta di 70 dB e può variare da 0 a 10 volt. L'uso di un preamplificatore è importante nel senso che il segnale ottenuto dal microfono dovrebbe essere amplificato perché alcuni microfoni a bassa impedenza non forniscono una potenza del segnale sufficiente.

L'uso di un amplificatore microfonico è versatile e si trovano in quasi tutti i circuiti audio e elettronici sul mercato. Si trovano principalmente in dispositivi di missaggio audio, registratori di suoni, sistemi audio e altre implementazioni di computer e hardware. Questi dispositivi vengono utilizzati singolarmente anche con i dispositivi ADC. Il primo input per i preamplificatori è il segnale audio con una tensione estremamente bassa con un valore di tensione scarso, come alcuni microvolt. Questi segnali sono sufficientemente aumentati in guadagno e tensione in modo da poter essere facilmente utilizzati per il missaggio audio, nonché per altri scopi relativi al suono.

Questo tipo di amplificatore è un circuito elettronico molto utile che può fornire un buon guadagno aumentando i servizi e le caratteristiche di uscita, ma c'è la possibilità che possa aumentare troppo il livello di tensione. Ciò può indurre molto rumore e distorsione nel segnale, con conseguenti gravi danni all'apparecchiatura. L'ampiezza del segnale deve essere mantenuta al livello ottimale al fine di evitare il rumore e gli effetti di distorsione, nonché i danni che possono derivarne. Per evitare questi problemi di rumore, è possibile utilizzare un compressore dopo l'amplificatore per controllare il livello di tensione del segnale. Gli stati solidi e gli amplificatori a valvole sono due tipi di amplificatori per microfono. Un amplificatore microfonico a stato solido è migliore di un amplificatore a valvole perché la loro qualità del suono e le prestazioni di guadagno sono molto migliori degli amplificatori a valvole.

ALTRE LINGUE

Questo articolo ti è stato di aiuto? Grazie per il feedback Grazie per il feedback

Come possiamo aiutare? Come possiamo aiutare?